Attimi di panico sulla pista dell’aeroporto internazionale di Istanbul-Ataturk, in Turchia. Un velivolo della Asiana Airlines, in fase di rullaggio, si è scontrato con un aereo della Turkish Airlines, pronto per il decollo. Fortunatamente l’incidente ha coinvolto l’ala destra del primo e la coda del secondo. I passeggeri a bordo dei due aeromobili, escluso il grosso spavento, sono rimasti illesi.

Il Fatto Internazionale - Le notizie internazionali dalle principali capitali e il dossier di Mediapart

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Migranti, naufragio nel mar Egeo: sette afghani morti, tre sono bambini

next
Articolo Successivo

Gaza, “61 morti: c’è bimba di 8 mesi”. Turchia espelle ambasciatore di Israele e Usa bloccano inchiesta dell’Onu

next