I carabinieri di Torino hanno arrestato per furto aggravato un medico di base 61enne bloccata subito dopo aver rubato 115 euro a casa di un paziente di 85 anni, dove si era recata per una visita domiciliare. Dalle indagini è emerso che il medico, a febbraio, avrebbe derubato l’anziano quattro volte. L’intervento dei carabinieri era stato richiesto dalla figlia della vittima che sospettava del medico quale autore dei furti. Gli ultimi due furti sono stati documentati grazie a una telecamera installata in casa. La dottoressa è stata prima posta ai domiciliari e in seguito scarcerata in attesa del processo

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili