Non ha notizie del marito e dei due figli piccoli da domenica scorsa. Rosa Mezzina, una cittadina italiana di 28 anni, ha denunciato la scomparsa dei suoi familiari quando è rientrata a casa da lavoro e non ha trovato nessuno ad aspettarla. Il marito, Jamel Methenni, è un cittadino tunisino di 33 anni e si teme che sia scappato da Bolzano con i figli di quattro e due anni per raggiungere la Tunisia. L’ultimo segnale del suo cellulare ha permesso di localizzarlo nella zona di Verona.

L’uomo è in viaggio con Yassine e Yasmine a bordo del suo furgone Ducato bianco. I carabinieri stanno verificando in queste ore tutte le segnalazioni che sono giunte alla centrale operativa di Bolzano. L’ipotesi è che si trovi ancora in Italia ma stia cercando di andare a sud, forse per raggiungere il suo paese d’origine. Un tentativo di fuga reso difficile dal fatto che l’uomo non ha con sé i documenti dei bimbi e probabilmente non è provvisto di molti soldi, a causa delle scarse condizioni economiche in cui versa la famiglia. Gli aeroporti, i porti e tutti i posti di frontiera sono in allerta.

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mario Galbusera, morto a 93 anni il fondatore dell’azienda dolciaria. Dalla pasticceria del padre alla fama nazionale

next
Articolo Successivo

Torino, dottoressa deruba il malato. Furti seriali in casa del pensionato, incastrata mentre ripulisce il portafogli

next