“Io non penso non credo ci siano le condizioni per un accordo con il M5s”. Il senatore renziamo Francesco Verducci lascia la sede de ‘Il Nazareno’ poco dopo Matteo Orfini (che però esce in auto, dopo aver affidato la sua contrarietà a un eventuale accordo per formare il governo con il M5S ai social). “Noi abbiamo un mandato che è quella dell’ultima direzione nazionale, che prevede che il Pd stia all’opposizione”. Per Verducci, che ha scalato le gerarchie renziane, la novità rappresentata dalla chiusura del ‘forno’ leghista da parte di Di Maio non vedo come due forze alternative e incompatibili possano stare insieme in un accordo politico. Io in direzione voterò no ad un accordo con il M5s”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Toninelli: “Aspettiamo la risposta della direzione Pd. Se sarà positiva, parleremo di temi”

next
Articolo Successivo

Giorgio Napolitano ricoverato in ospedale: “Operato al cuore al San Camillo di Roma”

next