“C’è chi mi ha messo i bastoni fra le ruote persino professionalmente, seminando calunnie e cattiverie col solo scopo di non farmi lavorare, non è stato affatto semplice capirlo e riemergere in qualche modo, ma ora sono qui, pronta a ripartire a testa bassa”.  E’ una Simona Ventura che ha voglia di sfogarsi, quella che si racconta a Oggi alla vigilia del suo debutto ad Amici, talent di Canale5 nel quale SuperSimo sarà membro della commissione esterna.

E il pensiero di Simona va anche alla scelta di lasciare la Rai per Sky: “I miei figli entravano nell’adolescenza e andavano seguiti più che mai in quella fase, iniziavo una relazione che sentivo finalmente essere quella giusta… dovevo restituire la centralità alla mia famiglia e l’ho fatto e lo rifarei ancora altre 100 volte. Quella di Sky è stata comunque un’esperienza appagante, in cui sono stata un’apripista all’intrattenimento in modo seriale”. Sassolini nella scarpa, la Ventura ne ha e non pochi: “Ho spesso, intuitivamente, dato delle chance e salvato alcuni di quelli che reputavo amici, dalla disperazione professionale. Molti sono stati riconoscenti, come Belen Rodriguez. Altri dei veri e propri infami“, aggiunge.