“Questa è la mia Ferrari, la polizia l’ha demolita illegalmente!!”. Così Zahid Khan, cittadino britannico, sui social network accompagna il video della demolizione della sua Ferrari 458 spieder: “La mia auto era assicurata, ne ero il proprietario, la hanno rimossa senza avvisare me o i miei legali”. Insomma, il proprietario lamenta di aver subito un’ingiustizia e di non aver avuto la possibilità di difendersi. La polizia ne aveva disposto il sequestro perché sospettava che fosse rubata e per una serie di addebiti minori che Khan ha respinto con fermezza. Resta il fatto che la vettura dal valore superiore ai 200 mila euro è andata in frantumi sotto i colpi della pinza meccanica