Bella, è bella. Ed assai lussuosa, la nuova auto blu presa a nolo dal governatore Pd della Campania Vincenzo De Luca: una Audi A4 Avant 2.0 TDI Ultra 150 CV S-Tronic Business. Con “l’interfaccia Bluetooth, i retrovisori esterni riscaldabili, oltre che ripiegabili elettricamente, l’avveniristico sistema di ausilio al parcheggio plus che segnala acusticamente e visivamente in uno schermo la distanza anteriore e posteriore da eventuali oggetti o ostacoli. Ha anche il pacchetto di navigazione con display a colori da 7″, con ricerca MMI, autopilota dinamico con TMpro, MMI Radio plus, porta USB, collegamento AUX-IN, unità CD e SIM card aggiuntiva”.

A rendere nota la notizia e le caratteristiche del bolide è stata la consigliera regionale di Forza Italia Maria Grazia Di Scala, che su Facebook ha svelato termini e condizioni del contratto stipulato dalla Regione Campania per dotare il suo presidente di una vettura che “non è l’ammiraglia del parco auto di Donald Trump” ma quasi. Il costo ammonterà a quasi 1.116 euro mensili, come riportato sui decreti 94 e 95 del 7 marzo sui quali si riportano – e si onorano – i primi impegni di spesa. Li firma lo stesso dirigente regionale che a gennaio scorso De Luca “voleva licenziare perché aveva appostato in bilancio oltre 200mila euro per l’acquisto di auto blu all’insaputa del Governatore” ricorda la consigliera Di Scala.

La vicenda finì sui giornali e lo stanziamento per gli acquisti fu revocato. E si è confermata la formula del nolo. Grazie alla quale De Luca può passare dalla vecchia Passat a una Audi 4 fiammante. La migliore offerta l’ha formulata una società di Milano, la stessa del nolo della Passat, che rinuncia all’applicazione delle penali per il recesso anticipato del precedente contratto, vicino allo sforamento del limite chilometrico, oltre il quale sarebbero scattati incrementi di spese che rendevano poco conveniente la prosecuzione del vecchio noleggio. Le nuove condizioni prevedono 24 mesi di noleggio a 1.116 euro al mese per un massimo di 150mila chilometri. Che, visti i tragitti della Passat, saranno quasi raggiunti. L’auto blu del governatore percorre una media mensile di 6mila chilometri.