Il tecnico del Napoli parla al termine dell’eliminazione in Europa League contro il Lipsia. “Ci sono squadre che segnano un periodo. Se parli del calcio degli anni 70 ti ricordi dell’Olanda, anche se non hanno vinto. Sono convinto che tra vent’anni si parlerà del Napoli, sperando anche di vincere qualcosa”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Olimpiadi invernali 2018, Arianna Fontana bronzo nei 1000 metri di short track. Decima medaglia per l’Italia

next
Articolo Successivo

Basket, le squadre giovanili di Brindisi e Martina giocano a perdere: autocanestri ed errori, interviene la Procura federale

next