Il Grande Fratello Nip (con concorrenti non famosi) è vicino all’inizio di un nuovo corso. Ma ancora non è chiaro chi ci sarà alla conduzione. Chi, il giornale guidato da Alfonso Signorini, aveva fatto anche il nome di Barbara Palombelli. “A me nessuno ha detto niente“, dice la diretta interessata a Circo Massimo, su Radio Capital, “sapete come sono queste cose: sei sempre l’ultimo a saperlo“. Ma se glielo proponessero? “La proposta generica così non ha senso. Nel caso, vorrebbe dire che vogliono tornare alle origini, al primo Grande Fratello con Daria Bignardi, dove secondo me si analizzavano anche bene le condizioni dei giovani in Italia. Il Grande Fratello del 2000 è una fotografia”. Palombelli chiude con un ricordo: “Nella prima edizione del Grande Fratello io conducevo su Stream un’altra serata, il venerdì sera, con gli esclusi. Quando capitò a Rocco Casalino, lui, finita la puntata, non mi mollava più, mi diceva ‘ma io voglio fare politica con tuo marito’. L’altra sera l’ho incontrato a La7 e gliel’ho ricordato e gli ho detto “‘vedi? ci sei riuscito”. Lo dico perché”, conclude, “non bisogna sottovalutare il Grande Fratello“.