The Voice torna in televisione, sempre su Rai Due. Il talent non hai mai raggiunto la fama del “cugino” X-Factor, ma quest’anno ha un cast tutto da invidiare. I nuovi giudici sono Al Bano, J-Ax (che ritorna), Francesco Renga e Cristina Scabbia. Sui primi (grandi) c’è poco da aggiungere, ma Cristina Scabbia potrebbe essere una scelta vincente. La leader del gruppo rock–metal Lacuna Coil, infatti, non è molto conosciuta dal grande pubblico, ma musicalmente parlando, sa il fatto suo. Come Manuel Agnelli, se si continua il paragone con X-Factor.
Nomi diversi , personalità diverse e alcune, verrebbe da dire, opposte. Il presentatore, invece, sarà Costantino della Gherardesca che prenderà il posto di Federico Russo.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

David Copperfeld accusato di molestie sessuali. Le accuse arrivano da una ex modella

prev
Articolo Successivo

Sanremo 2018, Elisa Isoardi dedica ‘Mila e Shiro’ a Matteo Salvini: “Io first lady? Sto tanto bene alla Rai”

next