Salvini dice che la Lega è l’unico argine al razzismo? La Lega è razzista. Salvini mi ha già denunciato tre volte su questo punto, ma, se vuole, può rifarlo. Io lo ribadisco”. Sono le parole dell’europarlamentare del Pd, Cécile Kyenge, intervenuta ai microfoni di “Ho scelto Cusano”, su Radio Cusano Campus. “Salvini può benissimo dire che gli italiani non sono razzisti” – continua – “e io l’ho sempre detto dal primo giorno in cui sono stata attaccata da tantissime persone. Il punto è: la Lega è un partito razzista o no? Lo è. Le parole di Attilio Fontana evocano altri periodi e istigano all’odio razziale. Salvini ha difeso Fontana. Se si difendono i propri iscritti che sposano un’ideologia da bandire nel nostro Paese, allora quel partito ne condivide la idee. E non è da oggi che la Lega difende persone che fanno simili dichiarazioni”. E chiosa: “Auspico che Forza Italia prenda posizione su questo, dato che sono in coalizione. E su questo tema del razzismo la Lega è campione. Tutti i suoi devono prendere le distanze”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La Lega Nord si allea con il Partito sardo d’Azione, quello del Trota cagliaritano

next
Articolo Successivo

Berlusconi, dalle “due sole aliquote Irpef” all’abolizione di Irap e bollo auto: 24 anni di promesse tradite sul fisco

next