“La nostra Costituzione è sempre giovane e, di generazione in generazione, è in grado di trasmettere la propria forza prescrittiva di diritti e doveri”. Lo ha detto il presidente del Senato, Pietro Grasso, aprendo il convegno “La Costituzione della Repubblica è sempre giovane” a Palazzo Giustiniani. “Di fronte ad un documento di settanta anni fa è certamente lecito interrogarsi sulla sua attualità, sulla sua capacità di rispondere ancora adeguatamente alle esigenze dei cittadini di oggi – ha aggiunto Grasso – in un periodo segnato purtroppo da un diffuso astensionismo, l’elevata affluenza al referendum costituzionale del dicembre 2016 ha dimostrato l’importanza che i cittadini ancora riconoscono alla Costituzione”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

PERCHÉ NO

di Marco Travaglio e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Presidente Mattarella, rinvii le elezioni e cambi le regole per i referendum

next
Articolo Successivo

Berlusconi propone reddito di dignità e si accoda agli odiati 5 stelle. Grillini: “E’ una fotocopiatrice impazzita”

next