“Ho apprezzato l’onestà intellettuale del Governatore che ha riconosciuto alcune mancanze della Banca d’Italia“. Così il presidente del partito democratico e capogruppo in Commissione banche Matteo Orfini. “Prendo atto della smentita del Governatore all’ipotesi che la Banca d’Italia abbia fatto moral suasion per una possibile aggregazione con Popolare di Vicenza nel ruolo di soggetto aggregante”, ha aggiunto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MORTE DEI PASCHI

di Elio Lannutti e Franco Fracassi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Boschi, Ermini (Pd): “Di Maio e M5s? Hanno nel Dna le fake news”. Bagarre con Giorgio Cremaschi

next
Articolo Successivo

Mattarella: “Contro astensionismo proposte comprensibili e realistiche. C’è la ripresa, ma la disoccupazione resta grave”

next