“Sono sceso di nuovo in campo e lo sono ancora. Voglio evitare che il Paese cada in mano al Movimento 5 Stelle“. Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo telefonicamente all’evento per il 70° anniversario di Confapi, la confederazione italiana della piccola e media industria privata. “Gente senza arte ne’ parte, senza esperienza, l’87% dei loro parlamentari non ha mai presentato una dichiarazione dei redditi, il che vuol dire che non ha mai lavorato, vivono solo dell’emolumento parlamentare e sono invidiosi del ceto medio, hanno un programma delirante, con loro – ha concluso – il Paese andrebbe in rovina”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Centrodestra, Salvini dal palco si vede già premier. Intanto la Meloni in platea…

prev
Articolo Successivo

M5S, Sgarbi scatenato tra battute volgari e sessiste: “Grillo? Volto nuovo della merda”. E la platea di Confapi applaude

next