Che la famiglia Rodriguez abbia trovato in Italia una sorta di El Dorado è cosa nota. Dopo Belen, probabilmente la showgirl più famose del Bel Paese, anche i due fratelli minori, Cecilia e Jeremias, stanno provando a guadagnarsi qualche briciola di showbiz come concorrenti del Grande Fratello Vip. E anche i genitori dei tre argentini si sono trasferiti in Italia, a Milano. “Quando era giovane, mio padre dice che si giravano pure i tavoli a guardarla“: parola di Cecilia che proprio durante una chiacchierata con i coinquilini della Casa del GF, si è lasciata andare a ricordi di famiglia e a una descrizione della mamma, Veronica. “Era timidissima ma una bomba sexy. Molto simile a mia sorella in tanti atteggiamenti, ma quell’altra zero vergogna, almeno si è lanciata. Mia mamma non ha fatto forse quello che voleva fare, avrebbe potuto fare la modella. Mio padre le aveva regalato anche un book dal fotografo. Penso che quel mondo l’affascinasse tanto, attraverso noi vive un po’ quello che avrebbe voluto fare, penso”. Cecilia ha aggiunto che la madre ha insegnato ai ragazzi affetti da sindrome di Down: “Ha lavorato con bambini di tutte le età: prima all’asilo poi con i bambini più grandi. È riuscita a integrarne due o tre in una scuola tradizionale, lei rimaneva in aula con loro. Li seguiva anche dopo la scuola”. (foto da Instagram)

Que viva España! 💃💃💃🇪🇸

Un post condiviso da Veronica Cozzani (@veronicacozzani) in data: