Sarei una bugiarda se dicessi di non essere spaventata“: queste le parole con le quali Olivia Newton-John ha descritto il suo stato d’animo durante la trasmissione “60 Minutes”. A spaventarla è un tumore al seno, tornato dopo 25 anni. Olivia ha detto anche di essere rimasta semi-paralizzata a causa di una metastasi alla spina dorsale inferiore. Ora l’attrice ha quasi ripreso a camminare. Merito della sua forza di volontà e dei suoi amici, tra i quali John Travolta che con lei ha recitato nel cult Grease: “Olivia è un essere umano incredibile, è una grande fonte di ispirazione per milioni di persone. Se decidiamo di unire i nostri pensieri affinché tutto possa andare per il meglio, lei lo sentirà e potrà esserle sarà d’aiuto. Tutti noi la amiamo, e lei ama noi”, ha detto l’attore a People.

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Striscia la Notizia, insulti razzisti alla velina di colore. Mirigliani, organizzatrice di Miss Italia: “Scelta di Ricci giusta. A noi capitò con Denny Mendez”

next
Articolo Successivo

“We love fika”, la pubblicità svedese conquista gli italiani (in rete): “A chi lo dici”

next