Dalla lunga corsa verso Sanremo 2018, con la Rai che ancora tace sul prossimo conduttore, si sfila ufficialmente e pubblicamente Fabio Fazio, che secondo alcuni avrebbe avuto ottime chance di tornare all’Ariston già il prossimo febbraio.
Ebbene, il conduttore di “Che tempo che fa”, già padrone di casa a Sanremo per quattro edizioni e pronto a debuttare su RaiUno, ha affidato a un tweet la sua posizione ufficiale: “Fra le varie amenità di questa estate leggo che condurrei Sanremo 2018: è probabile quanto vedere Luciana Littizzetto fare il pivot in NBA”. Il totoconduttore continua, dunque, ma senza il presentatore savonese. Restano in piedi le tante ipotesi circolate nei mesi scorsi: Mika (con o senza Virginia Raffaele), Antonella Clerici, Fabrizio Frizzi, Amadeus, Massimo Ranieri. Con Carlo Conti, beninteso, che potrebbe anche cambiare idea e accettare il poker per amor di patria…

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gabibbo, Mario Molinari racconta i suoi anni con ‘Gero’: “Era una persona straordinaria e la gente lo adorava”

next
Articolo Successivo

Striscia La Notizia torna a settembre, ecco chi saranno i conduttori

next