“Il Paese sta attraverso un periodo inedito nella sua storia, con la crisi, il terrorismo e ha risposto nel modo migliore”. Lo afferma Emmanuel Macron parlando davanti ai suoi militanti dei risultati delle presidenziali francesi. Macron è salito sul palco accompagnato dalla moglie Brigitte, congratulandosi con gli altri candidati, che ha citato uno per uno, e ringraziando Benoit Hamon e Francois Fillon “per aver chiesto di votare per me”.

“Voglio andare oltre” i risultati di stasera “e unire tutti i francesi”. Ha detto il leader di En Marche!  davanti ai suoi sostenitori in festa. “Porterò avanti l’esigenza di ottimismo e la speranza che noi vogliamo per il nostro Paese e per l’Europa”. “Oggi – ha continuato – il popolo francese si è espresso. Nel momento in cui il nostro paese attraversa un periodo inedito della nostra storia, colpita dal terrorismo e dalle sofferenze economiche ha risposto nel più bello dei modi, andando a votare massicciamente e ha deciso di mettermi in testa al primo turno”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni Francia, la dichiarazione di Fillon: “Questa sconfitta è la mia sconfitta” e invita a votare per Macron

next
Articolo Successivo

Elezioni Francia, la festa dei sostenitori di Macron: “Esporteremo il modello oltre i partiti: hanno fallito. Si vince senza”

next