Lo stagista minorenne gli ruba la merce e il capo invece di denunciarlo lo ricatta, minacciando di raccontare tutto ai genitori. È successo a Gattico, nel Novarese, dove un 47enne titolare di un’impresa è stato arrestato dai carabinieri per estorsione ai danni di uno studente di 17 anni. La vicenda si è svolta durante uno stage del ragazzo nell’ambito di un progetto di alternanza scuola-lavoro.

Secondo le ricostruzioni degli investigatori, durante lo stage il ragazzo aveva sottratto merce per un valore di 400 euro. Il titolare si era accorto del furto e aveva convinto il minorenne a dargli 600 euro se non voleva che i genitori venissero informati. Per trovare i soldi, lo studente aveva dovuto vendere la sua playstation e alcuni videogiochi. Poi l’imprenditore gli ha chiesto 5mila euro e a quel punto il ragazzo ha deciso di raccontare tutto ai genitori. Loro si sono rivolti ai carabinieri, che hanno arrestato l’estorsore.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Cuneo, cavalcavia della tangenziale di Fossano crolla su auto dei carabinieri. Illesi i militari

next
Articolo Successivo

Rimini, le prime immagini della barca rovesciata sugli scogli: quattro morti

next