Statuetta per Miglior attore a Stefano Accorsi, vincitore dell’ultima edizione del David di Donatello per la sua interpretazione nel film “Veloce come il vento“. A margine della premiazione l’attore ha imitato la parlata del suo personaggio, il pilota Loris. “Lui direbbe ‘Vacca boia abbiamo vinto'”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

David di Donatello, Bruni Tedeschi miglior attrice: “Molta gratitudine per questo film”

next
Articolo Successivo

Valeria Bruni Tedeschi, il “pazzo” discorso (tra le lacrime) ai David: “Ringrazio la mia psicanalista e l’amica della focaccia”

next