L’ex governatore lombardo Roberto Formigoni è stato condannato per Corruzione a 6 anni e 6 mesi e interdetto dai pubblici uffici. Oltre a lui è stato anche condannato l’imprenditore della Sanità lombarda Pierangelo Dacco a 9 anni e 8 mesi, l’ex assessore alla Sanità lombarda Antonio Simone a 8 anni e 8 mesi, l’ex direttore amministrativo dell Fondazione Maugeri Costantino Passerino a 7 anni e Carlo Farina a 3 anni e 4 mesi. Assolti, invece, altri 5 imputati tra cui l’ex moglie di Dacco Carla Vites.

Era il luglio del 2012, l’allora presidente della Regione Lombardia dimostrava una certa sicurezza nella valutazione delle vicende giudiziarie che lo riguardavano “Se sarò rinviato a giudizio vincerò a 12 a zero: sarà la dodicesima assoluzione nei miei confronti”. E attacca i giornalisti: “Gazzettieri della Procura, esecutori di ordini, portatori di documenti”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Crotone, maltrattamenti in una scuola materna, sospesa una maestra

next
Articolo Successivo

Fabrizia Di Lorenzo, Alfano conferma la morte nell’attentato di Berlino

next