La capienza massima era già stata abbondantemente raggiunta, ma fuori dalla Fan Zone ubicata sotto la Tour Eiffel a Parigi c’era ancora tantissima gente. Che non ne voleva sapere di restare fuori. E così ha iniziato a spingere, costringendo la polizia francese a usare i gas lacrimogeni per disperdere decine di persone che erano lì per assistere alla finale di Euro 2016 fra Portogallo e Francia. La Fan Zone era stata chiusa dopo aver raggiunto la capacità massima di 90.000 persone circa intorno alle 19. Successivamente le forze dell’ordine sono dovute intervenire anche nei pressi del Trocadero. Secondo quanto riferito Le Parisien, la polizia ha usato anche un cannone ad acqua nel tentativo di sedare i disordini dovuti ai tentativi di forzare l’ingresso bloccato alla Fan Zone sotto la Torre Eiffel. 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Pogba, per Sky Uk è fatta: al Manchester United per 123 milioni. Icardi verso l’Atletico Madrid

prev
Articolo Successivo

Portogallo-Francia 1-0: lusitani campioni d’Europa. Con Pogba e compagni piange un Paese intero

next