Un libro satirico in versi, il primo che si occupa di Matteo Renzi. Dopo diverse pubblicazioni di questo genere in cui Carlo Cornaglia, l’autore di ‘La Renziana Commedia‘ (Compagnia Editoriale Aliberti), si occupava di Silvio Berlusconi, lo scrittore ha deciso di concentrarsi sull’ex sindaco di Firenze e leader Pd. “C’è differenza tra Renzi e Berlusconi – spiega Ettore Boffano vicedirettore de il Fatto Quotidiano – Renzi non è inseguito dai giudici, ma sta cambiando le leggi e la Costituzione, e sta cambiando male”. E gli ultimi versi del libro sono proprio dedicati al prossimo appuntamento referendario: “Non si perda l’occasione/di cacciare il fanfarone/pien sol di vuoto e boria./Basta un No e sarà vittoria”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Salone del libro 2016, Padellaro e Monteverdi: ‘Paper First? Collana di alta qualità con le firme più note del Fatto’

prev
Articolo Successivo

Ultracattolici, Paolo Brosio rassicura dal letto d’ospedale: “Operazione riuscita, espiati peccati”

next