La proposta di vietare l’utilizzo delle conversazioni tra Berlusconi e le Olgettine per il prcesso Ruby Ter è stata bocciata dalla Giunta per le immunità del Senato, presieduta da Dario Stefàno. La proposta era stata avanzata dal relatore Enrico Buemi di vietare l’uso di tutte le 11 intercettazioni tra le Cavaliere e le cosiddette “Olgettine”. Ora, la richiesta del Gip di Milano approderà in Aula così com’era arrivata a Palazzo Madama, cioè di poter utilizzare tutti gli ascolti intercettati. Il relatore per l’Aula sarà Stefano che era già stato relatore in Giunta. Ma poi si era dovuto dimettere perché la sua proposta di dire sì solo all’uso di 3 telefonate su 11 era stata respinta.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Sea, condannato a due anni ex giudice del Tar. “Cambiò la sentenza per favorire il Comune di Milano”

next
Articolo Successivo

Tangenti in Rai, ecco le lettere con cui un manager “poteva ricattare Berlusconi sul caso di Noemi Letizia”

next