Il Fatto Quotidiano è il giornale “nemico” per i fan della Leopolda 2015. Sembrerebbe emergere questo dalla “classifica dei titoli più inappropriati” votata sul sito internet della kermesse. 11 prime pagine su 16 (tutte critiche nei confronti del governo) sono infatti del giornale di via Valadier. La presentazione della classifica è stata fatta dallo stesso Renzi venerdì sera e ha aperto anche la giornata di sabato. La votazione è ancora aperta

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pensionato suicida, Aldo Nove insultato sui social: quando un poeta deve tacere

next
Articolo Successivo

Leopolda, i renziani mettono alla berlina la libertà di stampa. E indicano il nemico numero 1: il Fatto Quotidiano

next