Ha ucciso l’ex moglie. Poi ha rivolto la pistola verso di sé e ha premuto un’altra volta il grilletto. E’ successo ad Albano, cittadina alle porte di Roma. Dove un carabiniere di 48 anni, intorno alle 16 e 30, si è presentato davanti alla scuola di via Rossini dove la 47enne insegnava. Le ha sparato prima di puntare la canna sul suo petto e sparare di nuovo.

Sul posto è subito intervenuto il 118. Il militare è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale di Albano. Le sue condizioni sono apparse subito disperate e in serata è morto. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Albano e Castel Gandolfo che stanno cercando di capire il movente.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Migranti, cardinal Bagnasco: “Europa per anni ha guardato problema con fastidio”

prev
Articolo Successivo

Genova, sospetto caso di Ebola. In isolamento un uomo della Sierra Leone

next