Web tax? La chiamino come vogliono, basta che la mettano. Anche gli ‘over the top‘, i big di Internet devono pagare le tasse dove fanno utili e fatturato, così come fanno gli editori”. Così Fedele Confalonieri, presidente Mediaset, intervenendo sul tema della web tax al convegno “Economia digitale e industria culturale” che si è svolto alla Camera, organizzato dal presidente della commissione Bilancio della Camera, Francesco Boccia. “Se il fatturato lo fai con la pubblicità – ha spiegato Confalonieri – non capisco perchè devi avere trattamento diverso solo perchè ti definisci un’organizzazione tecnologica“. Il presidente di Mediaset ha poi commentato l’inizio del semestre italiano di presidenza dell’Ue: “Mi aspetto che il Paese reagisca e che affronti la questione. E, se si muove la commissione, qualcosa accadrà. Ma mi aspetto di più dal premier Matteo Renzi: ha detto di aver portato a casa la flessibilità, speriamo che porti a casa anche qualcos’altro”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5S a ‘Il Secolo XIX’: l’effetto della strategia mediatica sugli attivisti

next
Articolo Successivo

Intercettazioni, Padellaro a Renzi: “Limite a pubblicazione? Ci autogestiamo da soli”

next