Federica Guidi allo Sviluppo economico, Pier Carlo Padoan all’Economia e Giuliano Poletti al Lavoro sono il segno che l’esecutivo Renzi sarà condizionato dalle lobby e sotto stretta osservanza dell’Unione europea”. Così il direttore del Fatto Quotidiano Antonio Padellaro che parla di “governo modesto” anche se vede alcuni tratti positivi nella sua composizione: “La parità di genere, la sostituzione di Emma Bonino agli Esteri e la nomina di Maria Carmela Lanzetta agli Affari Regionali”. Ma secondo Padellaro, scorrendo i nomi risulta chiara l’impronta forte di Giorgio Napolitano: “Starà all’attività di governo del nuovo premier smentire i fatti”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Governo Renzi, Napolitano: “Nessun braccio di ferro col premier”

prev
Articolo Successivo

Governo Renzi, quando Orlando diceva “sono favorevole ad abolizione ergastolo”

next