Ho letto con attenzione l’interessante post di Dino Amenduni dal titolo: Panda=Jeep, il Manifesto (politico?) di Marchionne. Alla fine, egli conclude il suo pezzo auspicando che qualcuno, magari dai sindacati o dal centrosinistra, risponda con un controspot (satirico) allo spot della Fiat: “In teoria dovrebbe rispondere la Fiom, i sindacati, qualche leader di centrosinistra. Magari con un controspot o un po’ di satira. Per il momento resta un sogno fantapolitico”.

Presa dalla curiosità, sono andata a vedere su youtube lo spot della Fiat di cui parla Amenduni. E così, navigando, mi è capitato di imbattermi in quello che potrebbe essere chiamato un “controspot” della nuova Panda.

Non ho idea di chi l’abbia messo in rete, ma vorrei comunque chiedervi: che ne pensate?

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Quei numeri di Bankitalia che i tecnici non vedono

next
Articolo Successivo

Servirebbe più energia

next