In questi giorni si è parlato molto dei mancati tagli alla politica… beh questa ci sembra una cosa da segnalare. Non sappiamo l’attendibilità di questa pagina Facebook ma una cosa è sicura in meno di 10 ore ha attirato oltre 15000 iscritti.

Le uniche info dicono: “Licenziato dopo 15 anni di precariato in quel palazzo, ho deciso di svelare pian piano tutti i segreti della casta.”

In questa pagina qualcuno ha scelto di svelare indiscrezioni e segreti che nessuno oserebbe far trapelare fuori dalle quattro mura del Parlamento italiano. I post parlano di barbieri pagati a peso d’oro, del modo in cui la casta fa viaggiare gratis, anche, i propri parenti, delle vantaggiosissime tariffe telefoniche dei deputati italiani  sino al sistema delle finte minacce che garantisce la scorta…

L’ultimo post dice:“ora devo staccare. domani vorrei raccontarvi qualcosa in più….anche se tra tutte le nefandezze non so proprio da dove cominciare….voi intanto continuate a condividere! A presto!!”

A questo link la pagina Facebook

e intanto per paura di censura da parte di Facebook ha creato anche il seguente blog:

http://isegretidellacasta.blogspot.com/

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

RIVOLUZIONE YOUTUBER

di Andrea Amato e Matteo Maffucci 14€ Acquista
Articolo Precedente

Murdoch, il re è solo

next
Articolo Successivo

Caso intercettazioni, Brooks libera su cauzione
Si dimette il capo di Scotland Yard

next