Mentre la sua richiesta d’arresto è in attesa di una risposta dalla Camera, un nuovo procedimento è stato aperto su Alfonso Papa. Si tratta di un’indagine disciplinare, disposta dalla procura generale della Cassazione, nei confronti del deputato Pdl coinvolto nell’inchiesta della Procura di Napoli sulla presunta loggia P4. Papa, infatti, è anche un magistrato, al momento in aspettativa. A rendere nota l’apertura del fascicolo a suo carico è stato il procuratore generale della Cassazione Vitaliano Esposito. “Se c’è un provvedimento penale – spiega – c’è sempre una pratica di accertamenti da parte della procura generale della Cassazione”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

GIUSTIZIALISTI

di Piercamillo Davigo e Sebastiano Ardita 12€ Acquista
Articolo Precedente

Inchiesta P4, tutti gli uomini
nella rete. “Bertolaso non può dirmi di no”

next
Articolo Successivo

Bmw, concessionario accusato di truffa per un giro di auto usate “fantasma”

next