A parlare è il segretario generale della Cgil Susanna Camusso che è intervenuta sul referendum sull’accordo di Mirafiori. A chi le chiede una previsione sull’esito delle votazioni, che inizieranno questa sera alle 22.00, il segretario evita di rispondere dicendo che “questo terno al lotto è irrispettoso dei lavoratori”. Quello che è certo è che “nei loro confronti l’azienda sta commettendo uno straordinario torto”. Ciò nonostante il segretario è convinta che la Fiom tornerà in fabbrica. Parole dure nei confronti del premier italiano che ieri aveva detto che nel caso vinca il no, Marchionne farebbe bene a spostare la produzione all’estero. Secondo la Camusso, “Berlusconi fa spettacolo e abdica al suo mestiere”. Video di Lorenzo Galeazzi  leggi il pezzo

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

PERCHÉ NO

di Marco Travaglio e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Il 26 gennaio Marco Paolini torna su La7

next
Articolo Successivo

Cota e Gelmini vs Rodotà sul legittimo impedimento

next