Il ministro La Russa ha definito sciacalli coloro che chiedono il ritiro delle truppe dall’Afghanistan. Scegliete ora voi l’animale più adatto per definire chi finge di non vedere e di non sapere che quella missione è ormai fallita. In attesa delle vostre risposte c permettiamo invece noi di rispondere all’appello che il medesimo ministro ha rivolto a tutti i parlamentari “responsabili” affinchè non facciano mancare il loro voto per consentire la trasformazione della considdetta missione di pace in missione di guerra, attraverso la collocazione delle super bombe sugli aerei. Per quanto ci riguarda faremo parte sicuramente dello schieramento degli “irresponsabili” e daremo un netto voto contrario.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

“La Russa fa solo proposte retoriche L’Italia non può sostenere questa guerra”

next
Articolo Successivo

Il cerchio sovrastrutturale

next