Il ministro La Russa ha definito sciacalli coloro che chiedono il ritiro delle truppe dall’Afghanistan. Scegliete ora voi l’animale più adatto per definire chi finge di non vedere e di non sapere che quella missione è ormai fallita. In attesa delle vostre risposte c permettiamo invece noi di rispondere all’appello che il medesimo ministro ha rivolto a tutti i parlamentari “responsabili” affinchè non facciano mancare il loro voto per consentire la trasformazione della considdetta missione di pace in missione di guerra, attraverso la collocazione delle super bombe sugli aerei. Per quanto ci riguarda faremo parte sicuramente dello schieramento degli “irresponsabili” e daremo un netto voto contrario.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“La Russa fa solo proposte retoriche L’Italia non può sostenere questa guerra”

next
Articolo Successivo

Il cerchio sovrastrutturale

next