E’ accaduto un fatto strano in questi giorni nell’aula di Montecitorio: mentre Fabrizio Cicchitto lodava la lealtà del partito di Bossi – che garantisce l’attuazione le leggi di questo Governo – il Partito Democratico tentava di aprire un dialogo con la Lega. Chi ha riferito di questi fatti è stato l’onorevole Furio Colombo piuttosto disorientato dal comportamento di una parte dei Democratici.

Allora azzardiamo una domanda: ”L’attuazione del federalismo viene messa a repentaglio dalla manovra fiscale, la maggioranza vacilla e Umberto Bossi propone il suo elettorato al miglior offerente. Bersani e Di Pietro che fanno?”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

C'era una volta la Sinistra

di Antonio Padellaro e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Lo ‘stop and go’ del Papa

next
Articolo Successivo

Da grande voglio fare il segretario del Pd

next