/ / di

Veronica Gentili Veronica Gentili

Veronica Gentili

Attrice e giornalista

Sono Veronica, sono romana, sono un’attrice. Mi sono diplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico nel 2006 e da allora mi avventuro nella selva oscura di teatro, cinema e televisione, senza mai dimenticare un taccuino invisibile su cui annotare tutto ciò che meriti la mia attenzione. Ho scritto, diretto e recitato spettacoli teatrali nella convinzione che poche cose inducano il cervello a rilasciare endorfine come la creazione collettiva. Ho fatto della letteratura e della psicoanalisi i miei antidoti ad ogni male, terreno e non. Vivo nel mio tempo, ne sono sedotta e ne ho paura. Non credo alle interpretazioni degli eventi a compartimenti stagni, così come non credo che si possa raccontare il mondo senza prima lasciarsene permeare. Amo i collegamenti, i rimandi, le contaminazioni tra discipline. Sono convinta che l’arte abbia un andamento circolare. Intrisa di Occidente ed allopatia. Inquieta e pagliaccia. Coesistono in me Francesco Totti e Virginia Woolf. Ho recentemente aperto un blog www.duepuntidivista.net in cui parlo della politica che vedono i miei occhi.

Tutto il resto è silenzio.

Blog di Veronica Gentili

Cronaca - 18 settembre 2015

Roma: la mummia di Ponte di Nona

Una donna di 63 anni è morta 22 mesi fa, a novembre del 2013, nel suo appartamento di 40 mq al quarto piano di un palazzo in via Francesco Caltagirone, a Ponte di Nona, e fino a ieri non se n’è accorto nessuno. O meglio, qualcuno di qualcosa si è accorto, perché se le anime non lasciano […]
Donne di Fatto - 3 settembre 2015

Aborto: ragazze, il Papa è il Papa

Sono sicura che a qualcuno ancora non sia chiaro che ruolo ricopra Papa Francesco. Forse a questo punto è giusto smetterla di essere omertosi e dire chiaramente le cose come stanno: Papa Francesco è, colpo di scena, un Papa. Immagino che questa notizia giunga nuova a tutti coloro che, davanti alla scelta di Bergoglio di […]
Società - 18 agosto 2015

Andrea Soldi, che morì due volte

Andrea Soldi doveva essere tutelato. Andrea Soldi era considerato bisognoso d’aiuto. Andrea Soldi doveva ricevere l’assistenza terapeutica migliore per le sue condizioni. E invece Andrea Soldi è morto. E’ morto in un caldo pomeriggio di inizio Agosto quando tre agenti della polizia municipale di Torino e uno psichiatra della Asl che lo teneva sotto controllo […]
Zonaeuro - 14 luglio 2015

Europa: sotto la moneta niente

“Meglio tacere e passare per idiota che parlare e togliere ogni dubbio”. Wolfgang Schaeuble, il perfido ministro delle Finanze tedesco, ha un merito che nessuno può negargli: quello di averci tolto ogni dubbio. L’Europa non esiste: basta raccontarci la favola del grande Stato federale costruito attraverso un’unione politica economica e culturale, basta farcire di ripieno […]
Media & Regime - 21 giugno 2015

Aldo Grasso: donne, sinistra e caviale

Sgombriamo subito il campo da probabili fraintendimenti: questa non è un’apologia della gauche caviar. Ammesso che ormai il caviale non sia comunque già andato a male di suo e che gli attuali salotti in cui i radical chic sono soliti celebrarsi a vicenda non siano solo una copia sbiadita dei salotti che furono. Oggi, a […]
Politica - 16 giugno 2015

Matteo Renzi e il Pd filtrato Instagram 

Per effetto Renzi oggi non s’intende più quello del 41% alle Europee, la bella favola dell’asso pigliatutto con cui le mamme italiane hanno addormentato i loro bimbi dal Maggio 2014; per effetto Renzi oggi s’intende Mayfair, il filtro di Instagram che satura talmente i colori da ‘smarmellare’ tutto. Con l’effetto Renzi tutte le imperfezioni dell’immagine […]
Politica - 9 giugno 2015

Mafia capitale: il garantismo è la nuova religione della politica?

“Può capitare di invitare a cena qualcuno che poi, quando se ne va, si porta via un po’ di argenteria. A questo punto lo si denuncia e gli faranno un processo. Certo, fino alla conclusione del processo, questo signore non è tecnicamente un ladro perché una sentenza che lo dice nelle forme di legge ancora […]
Elezioni 2015 - 31 maggio 2015

Impresentabili, l’errore dell’Antimafia? La tempistica. Come il preservativo dopo il sesso

“Il codice etico di autoregolamentazione non ha valore sanzionatorio ma è un invito morale ai politici”, dichiarava Rosy Bindi nel settembre 2014, quando presentava il disegno di legge sul Codice etico nella speranza di vederlo in breve diventare legge. Probabilmente, se l’apparenza non li avesse costretti a trattenersi, molti politici le avrebbero risposto già allora […]
Politica - 26 maggio 2015

Regionali 2015, il Bignami della malapolitica

Le elezioni regionali sono la metonimia della politica italiana: basta osservare la parte per vedere l’orrore del tutto. Le vette di abominio e idiozia toccate durante questa campagna elettorale sono così esaustive che se ci si fosse arrovellati nel tentativo di redigere un Bignami della malapolitica sarebbe stato difficile essere altrettanto completi e dettagliati. Marche, […]
Politica - 17 maggio 2015

Salvini, più parli e più ci costi

Probabilmente è stato svelato l’arcano del perché Matteo Salvini abbia deciso di prendere la residenza in via Talk show: legittima difesa. Ebbene sì, ieri il segretario ubiquo, l’unico che riesce a presenziare in tre programmi nella stessa serata, ha dato voce ad un terribile sospetto: “Mi viene il dubbio che a qualcuno impedire alla Lega […]
Pisa, “scoperta serie di Fibonacci sulla facciata della chiesa di San Nicola”
Treviso, denuncia di aver subito una violenza sessuale: 15enne insultata su Facebook. “Spero ti stuprino veramente”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×