/ / di

Sara Frangini Sara Frangini

Sara Frangini

Giornalista

Sono nata nel 1977 a Firenze. Scrivere è quello che volevo fare ed è quello che faccio. Per sopravvivere ho fatto la lavapiatti, l’agente immobiliare, l’accompagnatrice turistica, l’hostess. Scrivo su quotidiani e periodici locali e nazionali, pareti, scontrini e biglietti del tram. Scaduti e non. Ho fatto e disfatto molte valigie in cerca di un contratto. L’ho trovato rimbalzando tra la Toscana e il Veneto, dove sono diventata giornalista professionista. Ora sono tornata a Firenze. Invento racconti che ho imparato a non cancellare e seguo fatti di cronaca per il Fatto Quotidiano e per Ilfattoquotidiano.it. Mi trovate anche su Yahoo, Lettera43 e Prima Comunicazione.
Parlo abbastanza, scrivo molto, penso troppo.

Blog di Sara Frangini

Cronaca - 12 settembre 2017

Stupro Firenze: i fanatici della ruspa, le ‘ragazze facili’ e le fake news

Per i fanatici del Ruspa, quello che è successo a Firenze è un dramma nel dramma. L’accusa di stupro è arrivata per due italianissimi, due appartenenti alle forze dell’ordine, due militari, per l’esattezza carabinieri. Non per “i soliti stranieri”, come si legge su Facebook nei commenti vomitati dai giustizieri da quattro soldi. Non per i “vermi […]
Lavoro & Precari - 7 settembre 2017

Sicurezza sul lavoro, i giochi di prestigio della Regione Toscana

Si buttano soldi a palate, nelle amministrazioni ci sono sprechi a non finire e poi, quando si risparmia, dove finisce la mannaia? Sulla sicurezza sul lavoro. Ebbene sì, è questa la scelta della Regione Toscana, che con un colpo di spugna ha levato di mezzo l’intero settore “Prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro”, facendone confluire […]
Diritti - 2 settembre 2017

Firenze, sei in carrozzina? Per te niente taxi

Sei in carrozzina e vivi a Firenze? Niente taxi. O meglio, puoi averlo solo su prenotazione. E se tuo padre finisce in ospedale all’improvviso, in piena notte? Niente. La rabbia e la frustrazione di Patrizia Pepe, disabile e attivista di Firenze che da sempre si batte per i diritti, sono racchiuse nel messaggio che ha […]
Mondo - 16 novembre 2015

Attentati Parigi: ‘Anche tra i morti, come tra i vivi, facciamo differenze’. Proprio no

State, e stiamo, facendo un gran casino. E lo vedo, lo vedono in tanti. Perché massacri come quello di Parigi ci spogliano, ci rivelano. Ci fanno esporre. Perché ci ragioniamo, troppo poco tra noi, faccia a faccia, e molto sul web. Talvolta scriviamo troppo, magari proprio come faccio io adesso mettendomi a nudo. Eppure qui […]
Politica - 10 luglio 2014

Tsipras chi? Sveglia, non siamo in Grecia

Tsipras chi? Quello che in Grecia c’è riuscito partendo da Syriza? Quello che i reduci delle tante, troppe, sinistre italiane vorrebbero seguire senza formare uno straccio di base politica? Quello de L’Altra Europa che “no, non si possono fare manifestazioni congiunte con i partiti della sinistra sul piano locale, se siamo in corsa per le […]
Politica - 13 marzo 2014

Firenze, se il Pd #cambiaverso. Da ex rivali di Renzi a rottamatori

#Cambiaverso è un tormentone azzeccatissimo. Dentro a quella parola ci sta proprio tutto. Ci sta il vicesindaco Dario Nardella, l’erede sindaco di Firenze designato da Matteo Renzi e planato (guai a chiamarlo “paracadutato”) di nuovo in città. Il fedele renziano ha voluto le primarie, annunciate tra un taglio del nastro e un’ospitata in tv, sperando […]
Economia & Lobby - 23 agosto 2013

La fine della crisi tra illusionisti e nuovi mistici

C’è chi la “percepisce”, chi la “sente”, chi la “intravede”. La fine della crisi, per molti professori, politici e politologi è a un passo, all’orizzonte, a portata di mano, dietro l’angolo. Lo è dal 2008. Per qualcuno la ripresa è una scelta mistica, è “dentro di noi”. Tutta colpa degli italiani che non se ne […]
Politica - 20 agosto 2013

Porcellum indigesto, l’eterna priorità

Sarà la fame di riforme, ma da quando Enrico Letta si è seduto alla tavola più imbandita d’Italia rivoga agli italiani sempre la solita minestra. L’emergenza disoccupazione? “No al Porcellum”. La condanna di Berlusconi? “No al Porcellum”. Il taglio dei parlamentari? “No al Porcellum”. Qualunque cosa dica. Che si parli di lavoro, di Europa o […]
Politica - 20 aprile 2013

Presidente della Repubblica, alla fine è Bersani il vero rottamatore del Pd

Matteo Renzi rottamatore del Pd? Non scherziamo. Alla fine ci sta riuscendo alla grande Pierluigi Bersani: in due giorni rischia di sfasciare il partito, se non l’ha già fatto. Franco Marini prima, Romano Prodi poi. E ora a chi toccherà, Anna Maria Cancellieri? Le hanno provate tutte pur di non votare Rodotà. Senza un perché politico. […]
Elezioni 2013 - 12 dicembre 2012

Berlusconi è tornato, stavolta arriviamoci preparati. Piccolo promemoria

L’italiano affonda? No, macché, sta solo facendo immersione: è divertito, nuota contento. Guai a dire il contrario. La formula acchiappa-consensi di B. la conosciamo tutti: ottimismo a go-go. Conosciamo bene anche il messaggio più riuscito: “Meno tasse“. Lo slogan, martellante come il peggiore degli spot tv, ha popolato per anni schermi e pagine di giornali. Nei prossimi mesi, c’è da giurarci, il leader di quel […]
Papa Giovanni XXIII patrono dell’Esercito? Il colmo per un paladino della pace
Livorno, a spalare il fango arrivano anche i richiedenti asilo: “Ci aiutano a casa nostra”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×