/ / di

Massimiliano Sfregola Massimiliano Sfregola

Massimiliano Sfregola

Giornalista

Romano, classe ’78. Giornalista, editore e blogger. Vivo dal 2005 in nord Europa, dal 2008 nei Paesi Bassi. Mi occupo di politica europea, subculture, minoranze etniche, rifugiati, diritti umani.
Collaboro/ho collaborato, tra gli altri, con il Manifesto, Liberazione, l’Espresso, Pagina 99, Left Limes, il Fatto Quotidiano e in tv con Nederland 2 (tv di stato olandese), RAI e Mediaset. Nel 2014 ho fondato 31mag.nl, un portale quotidiano multilingue di news, video e approfondimenti su Paesi Bassi e Belgio; la redazione è ad Amsterdam, in un edificio che ospita 43 richiedenti asilo.
Questo blog raccoglie frammenti di storie legate alle mie attività: le vicende dei richiedenti asilo, i diritti, i Paesi Bassi, la società multietnica, le subculture, le minoranze, la questione cipriota, la Turchia e la Grecia, l’Europa, il Regno Unito in frantumi, il jihadismo, le culture della diaspora, i movimenti antagonisti, gli strascichi del colonialismo (soprattutto quello olandese). Cerco di raccontare vicende (piccole o piccolissime) e di acciuffare notizie sfuggite ai radar.
Non ho mai tempo, full-time, ma quando ne trovo mi tengo occupato con le mie passioni di sempre: il reggae e la musica elettronica (drum n bass). A lungo sono stato dj e ho scritto di musica, ma questa è un’altra storia.
—–
I was born in Rome in 1978. I am a journalist, publisher and blogger. Since 2005 I’ve been living in Northern Europe, currently Im based in The Netherlands. My fields of expertise are European politics, subcultures, ethnic minorities, refugees, human rights (and all in between).
My contributes have been published on italian daily papers Il Manifesto, Liberazione, l’Espresso, Pagina 99, Left, Limes, Il Fatto Quotidiano. For the TV I contributed to programmes broadcasted by Nederland 2 (Dutch public service), RAI (Italian public service) and italian private broadcaster Mediaset. In 2014 I founded 31mag.nl, a multilingual news portal about The Netherlands and Belgium. Newsroom is based in Amsterdam inside a building housing 43 asylum seekers.
This blog collects fragments, thoughts and stories related to my activities: asylum seekers, human rights, The Netherlands, the multiethnic society, subcultures, minorities, the Cyprus issue, Turkey and Greece, Europe, United Kingdom, jihadism, the diaspora cultures, radical movements, and post-colonialism. I dig for stories (small or tiny) and catch news that have escaped from mainstream radar.
I never have time, on a full time basis, but any now and then I keep myself busy with my life passion: reggae and electronic music (drum n bass). For a long time I was a dj and wrote about music. But that is a different story.

Articoli di Massimiliano Sfregola

Mondo - 26 luglio 2017

Defend Europe, la nave anti-migranti ferma a Cipro: “Arrestati armatore ed equipaggio, a bordo cingalesi irregolari”

La missione Defend Europe è partita male: dopo lo sosta prolungata a Suez, arriva un altro stop forzato. La C-Star, l’imbarcazione battente bandiera del Djibouti noleggiata dagli identitari per ostacolare i salvataggi dei migranti da parte delle ong a largo delle coste libiche, è ferma a Famagosta, nell’area occupata di Cipro. Questa volta però non è […]
Mondo - 14 settembre 2013

Corte penale Aja: “Non abbiamo alcuna giurisdizione su vicende interne siriane”

Mentre prosegue il “batti e ribatti” diplomatico tra Stati Uniti e Russia, a proposito dell’intervento militare in Siria, inizia a farsi strada sull’ampio fronte del non-interventismo l’ipotesi di concretizzare una soluzione pacifica al conflitto attraverso il giudizio della Corte penale internazionale dell’Aja. Ma dal suo ufficio all’Aja, Cuno Tarfusser, membro del collegio giudicante e vice-presidente […]
Cervelli in fuga - 17 agosto 2013

Rototom, il festival fuggito in Spagna. “In Italia situazione insostenibile”

“L’Italia non è un paese per giovani”. Forse neanche per i festival che animano l’estate in tanti altri Paesi europei, dall’Olanda alla Spagna. Ed è proprio qui che è approdata una delle manifestazioni musicali e socio-culturali più famose nate in Italia e poi costretta a trasferirsi altrove. Si tratta del Rototom Sunsplash, il più importante evento […]
Cervelli in fuga - 19 gennaio 2013

Berlino, sogno low cost dei giovani d’Europa. E così aumentano i prezzi

Brandeburgo Il cielo sopra Berlino ne avrebbe di storia da raccontare: frontiera politica ed ideologica dei due mondi nella seconda metà del Secolo Breve è diventata dai tempi della caduta del muro in poi la patria mondiale della cultura underground; dall’anarco-punk di Kreuzberg negli anni ’80 alla sofisticata techno dei debosciati party senza fine del Berghain, […]
Cervelli in fuga - 22 dicembre 2012

Amsterdam (poco) bohemièn: “Solo le multinazionali realizzano i sogni”

Sexyland Amsterdam Il comune di Amsterdam è impegnato ormai da tempo nel tentativo di lavare via la sua celebre (e blasonata) facciata di capitale della perdizione legale fatta di sesso a pagamento tassato, viaggi psichedelici da banco e feste in squat legali: via artisti squattrinati, bohemien e rumorosi gruppi di “backpackers” di una volta, dunque e porte […]
Cervelli in fuga - 16 novembre 2012

Londra, il ‘lato B’: stipendi bassi, mercato saturo e camerieri con laurea

Londra Un secolo dopo i bisnonni, gli italiani tornano ad emigrare in massa verso Londra, ancora considerata città di opportunità e meritocrazia. Ma non sempre riescono a trovare quel che cercano. Oltre ai racconti a lieto fine di accademici e lavoratori altamente qualificati ci sono migliaia di giovani emigranti che oggi non arrivano con la valigia […]
FQ Magazine - 14 agosto 2012

E’ bufera nel mondo della musica dance “Dj Mag pubblica interviste-spot per soldi”

l rapporto pubblicato dal blog EDMsnob, una sorta di “wikileaks” della pista da ballo, sta scatenando un vero e proprio terremoto nel mondo del clubbing. Sotto accusa c’è DJ Mag, la principale rivista di settore, accusata di aver mandato al macero le regole fondamentali dell’informazione pubblicando, in cambio di denaro, storie di copertina e interviste […]
Mondo - 7 agosto 2012

Olanda, la legge che vieta gli spinelli ai turisti si dimostra un fallimento

“L’introduzione del wietpas? Uno straordinario successo. In Limburgo i turisti della cannabis sono solo un ricordo”. Ne è convinto Ilvo Opstelten, ex ministro della Giustizia olandese, commentando il primo periodo di applicazione della controversa riforma che limita l’acquisto di cannabis presso i coffee shop ai soli residenti nei Paesi Bassi. La misura, che per il […]
Mondo - 6 luglio 2012

Amsterdam, polizia dotata di body scanner. “Strumento discriminatorio”

Il comune di Amsterdam vuole dotare la polizia di body scanner “portatili” che consentano di ‘guardare’ attraverso i vestiti dei sospetti e di individuare facilmente armi o altri oggetti non consentiti. Non si tratta di una promessa “elettorale” giustizierista di Geert Wilders ma di un annuncio del primo cittadino della capitale olandese, il sindaco laburista […]
Diritti - 1 maggio 2012

Maastricht, nei coffeeshop con il pass. Azioni dimostrative e polemiche

Sul lungo rettilineo di frontiera che collega il Limburgo belga con l’omonima provincia del sud dell’Olanda, erano spuntati negli ultimi giorni diversi segnali stradali luminosi che davano il benvenuto nel paese annunciando la fine, fissata per il I maggio, della “politica delle porte aperte” per i coffeeshop, le caffetterie olandesi dove dal 1976 è possibile […]
Charlie, l’Alta Corte di Londra: “Se non c’è accordo tra famiglia e ospedale morirà in hospice. Segreto il giorno”
Usa, Senato boccia revoca Obamacare: nuovo ko per Donald Trump

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×