/ / di

Elisabetta Reguitti Elisabetta Reguitti

Elisabetta Reguitti

Giornalista

Sono diventata giornalista professionista da free-lance scrivendo “a cottimo e a chiamata” (so che molti di voi sanno bene cosa significhi) iniziando come cronista in un quotidiano di Brescia, mi sono laureata a Verona e ho scelto Roma tanto da viverci. Ho scritto per il dorso Lombardia de “Il Sole 24 Ore” faccio parte dell’associazione “Articolo21”.
Nel 2017 ho ricevuto la menzione speciale – Ordine dei giornalisti Sicilia – al premio giornalistico internazionale “Cristiana Matano” per un reportage che ho realizzato su Lampedusa.
Nel 2011 mi sono classificata prima al “Premio Clitunno” con un’inchiesta sugli infortuni sul lavoro.
Nel 2009 il terzo premio – dedicato alla sezione radio, televisione e web del premio – “Cronista Guido Vergani”.
Nel 2008 il primo premio della seconda edizione del “Donna si parla di te”.
Dal 2013 al 2014 – in aspettativa dal Fatto Quotidiano – ho ricoperto l’incarico di portavoce parlamentare del Presidente dell’XI Commissione della Camera dei Deputati.
Sono stata responsabile media e social dell’iniziativa “Palermo chiama Italia” promossa dalla Fondazione Giovanni Falcone di Palermo.
Nel 2016 ho collaborato alla trasmissione di Rai3 “I Dieci Comandamenti” ideata e condotta da Domenico Iannacone.
Sono nella squadra de Il Fatto Quotidiano dal 23 settembre 2009 – giorno della prima uscita – e orgogliosa che la mia idea di dedicare un giornale alla memoria di Enzo Biagi sia stata accolta dal direttore Padellaro che, insieme a Marco Travaglio e altri, ha poi fondato questa testata indipendente. La frase più bella da quando è nato il nostro giornale però l’avete scritta voi in un messaggio inviato all’allora Antefatto: “Continuate così. Noi siamo il vostro editore. Fino a quando compreremo il vostro giornale non dovrete temere nulla”.

Articoli di Elisabetta Reguitti

Elezioni Amministrative 2013 - 26 maggio 2013

Elezioni Brescia 2013, è sfida tra Pd e Pdl. E la crisi travolge le imprese locali

Povera leonessa d’Italia, spelacchiata con le unghie spuntate mentre osserva i domatori di pulci della politica. Lontana dalle dieci giornate del Risorgimento che la resero famosa, oggi non le rimane che leccarsi le ferite di una crisi spaventosa. Il “carrozzone delle libertà” approdato qualche settimana fa con i suoi nani e le sue ballerine ha […]
Cronaca - 20 marzo 2013

Papa Francesco, nel buio della vigilia allontanati da p.zza S.Pietro i senzatetto

“Dobbiamo ripulire la piazza”, dice un poliziotto in borghese a una donna che come ogni notte ha trovato rifugio tra via della Conciliazione e Piazza San Pietro a Roma. Ma per la messa del nuovo pontificato l’ordine è categorico: sgomberare tutto sotto le finestre del Papa. Così tocca a Patrizio, guardia di una società privata […]
Conclave 2013 - 20 marzo 2013

Papa Francesco, nel buio della vigilia la piazza ripulita dai senzatetto

Senzatetto La messa per il nuovo pontificato è iniziata la sera prima con uno sgombero proprio sotto le finestre del Papa. “Dobbiamo ripulire la piazza”, aveva detto un poliziotto in borghese rivolgendosi a una donna che come ogni notte aveva trovato rifugio davanti all’ingresso di un negozio di oggetti religiosi, di fianco alla grande impalcatura dalla […]
Passate parola - 4 agosto 2012

Bolzano, training anti-violenza nel consultorio per soli uomini

Sandro quando sta per arrabbiarsi comincia dagli oggetti. Racconta che mentre “monta la rabbia” lui inizia a spostare con una certa irruenza tutto quello che gli sta attorno. Le posate, i bicchieri o anche i giochi dei suoi tre bambini che adora. Giuseppe, quando ha saputo che la sua ex compagna aveva fatto battezzare la […]
Passate parola - 17 luglio 2012

Istat, arrivano i Lat: “Ecco le nuove forme di convivenza legate alla crisi”

La differenza la fanno i figli: aumentano quelli che nascono fuori dal matrimonio (oggi uno su quattro mentre un secolo fa erano uno su 20) e crescono anche gli affezionati al Lat, acronimo italiano di Living apart together (vivere insieme a parte o vivere non insieme). Ovvero: figli ormai adulti che pur avendo un legame […]
Politica - 27 giugno 2012

Adro, tornano i simboli leghisti sulle opere pubbliche

Due giganteschi “Sole delle Alpi”, di almeno un metro di diametro ciascuno sono stati impressi su ambo i lati della nuova area fieristica di Adro, provincia di Brescia. Dopo i simboli leghisti a scuola e la mensa negata ai figli delle famiglie morose, il sindaco del Carroccio Oscar Danilo Lancini ne combina un’altra. Nascosti sotto […]
Mondo - 10 aprile 2012

Haiti: dopo il sisma e la pioggia di aiuti, ora regna l’indifferenza. E si continua a morire

Sul confine di Jimani, lungo la strada meridionale che collega Port-au-Prince a Santo Domingo si apre il cancello arrugginito. Separa l’altra faccia della luna dell’isola Hispaniola: la turistica Repubblica Dominicana da Haiti, il Paese più povero dell’emisfero occidentale, a soli 50 minuti di aereo da Miami, di fronte a Cuba. La puzza si avverte prima […]
Politica - 10 aprile 2012

Stasera a Bergamo l’orgoglio leghista. E su Radio Padania è processo al ‘cerchio magico’

“E’ ora di scopare fuori il pollaio”: è la traduzione dello slogan bergamasco che scandirà l’orgoglio padano in scena stasera alla fiera nuova in via Lunga a Bergamo. Agiteranno le scope di saggina che si sono portati per dimostrare che i militanti della Lega sono altra cosa rispetto a quelli delle inchieste, quelli che non […]
Lavoro & Precari - 24 febbraio 2012

Wagon Lits, scende dalla torre Oliviero Cassini, simbolo della protesta

Se non fosse stato per tornare da sua figlia Oliviero Cassini dalla torre-faro non sarebbe sceso. Da oggi, dopo quasi 80 giorni, lui tornerà a dormire in un letto anziché avvolto in tre sacchi a pelo. Ciò che non è destinato a tornare, al momento, è il suo lavoro da dipendente dei servizi treni notte. Ora […]
Videogallery - 23 gennaio 2012

Diario dalla Torre, i ferrovieri: “Non molliamo”

Le telecamere de ilfattoquotidiano.it sono salite all’interno della Torre Faro – alla stazione centrale di Milano -, sulla quale sono saliti da 46 giorni i ferrovieri licenziati della ex Wagon Lits. Per la prima volta vediamo dove dormono e vivono Oliviero Cassini e Carmine Rotatore (Giuseppe Gison è stato costretto a scendere per motivi di […]
Elezioni amministrative 2013, 7 milioni al voto. Il grande inciucio al test dell’urna
Elezioni amministrative 2013, in Calabria il Pd contro il “suo” simbolo antimafia

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×