/ / di

Achille Saletti Achille Saletti

Achille Saletti

Criminologo e presidente di Saman

Achille Saletti, criminologo e presidente della associazione Saman. Dirige da oltre 10 anni una rete di servizi ambulatoriali e residenziali finalizzati alla cura delle dipendenze da sostanze legali e illegali. In tale veste scrive su riviste di settore, viaggia molto per lavoro, e collabora più o meno amabilmente con le istituzioni pubbliche.

Di lui dicono solo che ha una faccia da patibolo.

www.saman.it/home

Post di Achille Saletti

Società - 19 maggio 2016

Marco Pannella, il legalizzatore

pannella-6752 Gli aggettivi, più o meno roboanti, per descrivere la carriera politica di Marco Pannella li individuino, in cuor loro, i lettori. Da par mio mi limito a ricordarne il tratto, ai miei occhi, essenziale della sua lunga militanza. Un politico che come pochi altri ha inciso sulle sorti di ciascuno di noi con la sua presenza […]
Politica - 15 gennaio 2016

Quarto e dintorni

La cosa più pregnante di Quarto, del Movimento 5 stelle, dell’indagine e del gran vociare che si fa di una questione minore, induce a pensare che il pensiero, in questo Paese, non si eleva e non si eleverà mai. Personalmente io nutro forti dubbi anche sull’operato di certa magistratura e tale mio personale sentire sono […]
Società - 11 dicembre 2015

Salva banche: non chiamateli tutti ingenui risparmiatori

La stampa e la televisione sono riusciti a dare il peggio di loro, guerra peraltro ardita alla luce delle ormai numerose incompetenze con cui i giornalisti affrontano l’universo mondo. Intendiamoci: redazioni risicate non permettono sempre di avere lo specialista per ogni settore. E ci si arrabatta come si può. Si è parlato, in merito al […]
Società - 5 dicembre 2015

Libera, i problemi di una leadership carismatica

Il dissidio sorto tra Franco La Torre, figlio di Pio, uno dei politici più rivoluzionari nell’affrontare la mafia, e Luigi Ciotti fondatore di Libera, impone una, forse più interessante, riflessione che riguarda le personalità di un leader che plasma il modello organizzativo, piccolo o grande, all’interno del quale si opera. Ciotti, Mazzi, Muccioli, per rimanere […]
Giustizia & Impunità - 22 ottobre 2015

La Magistratura impegnata (nella strenua difesa di se stessa)

E dedicare qualche riga, oltre che alla politica rapace, a una Magistratura che difende se stessa con un piglio degno di cause migliori? Anche in questo caso sembra di sparare sul pianista: lo scontro ai vertici di una delle procure italiane più importanti si è ridotta ad un buffetto dato con grande delicatezza ai due […]
Società - 8 aprile 2015

Stanze del buco: laicità della Francia, viltà dell’Italia

Siringhe-675 Dopo l’eutanasia, la Francia decide di prendere posizione anche su un altro tema dirimente tra destra e sinistra: le cosiddette innection rooms, in Italia maggiormente conosciute come le stanze del buco. In soldoni, spazi presidiati da personale socio sanitario al cui interno il tossicodipendente potrà consumare le sostanze riducendo i rischi di overdose e le varie […]
Politica - 27 marzo 2015

Grillo e la necrofagia al potere

renzicomanda-675 Proprio non ci riesce. E più  forte di lui, non riesce a non cibarsi di tragedie e orrori da strumentalizzare per le sue misere vicende politiche. A volteggiare, planando lentamente, su membra e brandelli di corpi aspettando il momento propizio per alimentare la propria voracità da predone. Esordì con quella povera studentessa brindisina addebitando, non […]
Giustizia & Impunità - 6 marzo 2015

Responsabilità civile dei magistrati, quanto conta travisare un fatto

tribunale aula-675 Immaginate di ricevere a casa vostra la notifica di un decreto penale che condanna vostro figlio a due mesi di detenzione e relativa sospensione condizionale sul presupposto che qualche mese prima, in un supermercato, il pargolo abbia preso dallo scaffale una bibita in lattina, tirato la linguetta e bevuto un sorso. Sorpreso dalle telecamere, alla cassa […]
Società - 16 febbraio 2015

Libia, siamo tutti generali

Un tempo era il famoso “tutti Caballeros “ ed oggi, parrebbe, un più significativo “tutti generali”. Nella economia di un paese, il nostro, in cui tutti sono esperti di tutto non poteva mancare, alla luce delle contingenze, anche la guerra. La quale va sottratta ai militari di professione che potrebbero realizzarla veramente, e data in […]
Società - 19 gennaio 2015

Charlie Hebdo: solo la religione merita il rispetto che si deve a una ‘madre’?

Papa Francesco ha posto al centro del dibattito italiano la religiosità dell’individuo, ponendo la fatale domanda se, tale sentimento, è passibile di irriverenza, di presa in giro, di offesa oppure, come sostiene il Papa, merita e richiede il rispetto che si dovrebbe avere nei confronti di nostra madre. La madre come figura retorica, intangibile, creatrice […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×