/ / di

Alex Corlazzoli Alex Corlazzoli

Alex Corlazzoli

Maestro e giornalista

Nella vita non avevo previsto di fare l’insegnante. Ho sempre sognato di fare il giornalista. Anzi da bambino avrei voluto fare il prete. Sono nato in campagna da una famiglia di operai, dove libri e giornali, in casa, non esistevano. Mi sono iscritto al liceo e ho terminato il mio curriculum scolastico alle magistrali. Ma la mia “scuola” sono state le strade del mondo: l’esperienza tra i ragazzini dei quartieri più difficili a Palermo, come l’incontro con Sarina Ingrassia che ha dedicato la vita ai “picciriddi” di Monreale; la conoscenza delle altre culture nei miei viaggi in Mozambico, Senegal, Kenya, Marocco, Palestina, Siria, Giordania, Libano, India, Brasile, Albania, Romania e altri ancora. È stato il giornalismo ad insegnarmi a essere curioso e a pormi sempre nuovi interrogativi. Ho lavorato in piccoli quotidiani e collaborato con settimanali come Diario della Settimana e Avvenimenti. Oggi collaboro con Il Fatto Quotidiano; Altreconomia; Gioia; Che Futuro.it. Tra i libri che ho scritto: Riprendiamoci la scuola (Altreconomia 2011), L’eredità (Altreconomia 2012), La scuola che resiste (Chiarelettere 2012), Tutti in classe (Einaudi 2013) e Gita in pianura (Laterza 2014), #lacattivascuola. Un’inchiesta senza peli sulla lingua (Jaka Book, 2015); Sai maestro che…da grande voglio fare il premier (Add, 2015) scritto con un mio ex alunno. Ma soprattutto faccio il maestro, trasmettendo ai ragazzi tutto quello che la vita mi ha donato. Nel bagaglio delle esperienze: il volontariato in carcere per dieci anni dove ho fondato il giornale Uomini Liberi, l’esperienza nei campi nomadi a Firenze, la lotta alla mafia fatta anche al Nord. Nel 2008 ho fondato l’associazione L’Aquilone che si occupa di integrazione di migranti. Dirigo il mensile Filo diretto a Monreale. Conduco la rubrica “Dietro la lavagna” a Radio Popolare e sono spesso ospite di trasmissione televisive come “Storie Vere” Rai Uno. Candidato sindaco per due volte a Offanengo, al bavero della giacca ho portato per anni una spilla gialla con scritto “Io non ho votato Berlusconi”. Oggi sono convinto che “il vero politico non ha un partito e il vero cristiano non ha una Chiesa”.

Articoli di Alex Corlazzoli

Scuola - 29 aprile 2017

Toscana, ufficio scolastico perde i codici del concorso: “Non sappiamo di chi siano i compiti. Venite a riconoscerli”

“Lo scrivente ufficio scolastico regionale ha constato l’impossibilità di localizzare i plichi necessari per l’identificazione dei candidati che hanno svolto le prove scritte per i posti di infanzia e primaria presso l’istituto Vasari di Figline. Una denuncia è stata inviata alla competente autorità giudiziale ma al contempo si pone il problema dell’abbinamento dei candidati in […]
Cultura - 28 aprile 2017

Gianni Rodari dimenticato, a Orvieto centro studi a lui dedicato “abbandonato in condizioni indecorose”

Chissà che direbbe Gianni Rodari se sapesse che un centro studi a lui dedicato, dove sono raccolte molte delle sue opere, è stato dimenticato per anni, è finito sotto la polvere e non ha più risorse. Forse di fronte a quanto accade a Orvieto se ne andrebbe in un altro paese come il suo Giovannino […]
Scuola - 28 aprile 2017

Scuola boccia la studentessa, ma il Tar della Liguria la “promuove”

La scuola la boccia, il tribunale amministrativo la “promuove”. E’ accaduto ad una studentessa che frequenta il liceo “Marconi-Delpino” di Chiavari colpevole secondo il Tar della Liguria di non aver attivato i corsi di recupero previsti dal Pof, il piano dell’offerta formativa. Un caso destinato a far discutere oltre che a costituire un precedente significativo. […]
Cultura - 24 aprile 2017

25 aprile, 5 libri per spiegare ai bambini come mai non si va a scuola

Venticinque aprile, festa della Resistenza. Scuole chiuse, papà e mamma a casa. In piazza si canta “Bella ciao”. Ma come si spiega a quelli nati nel 2000 questa storia? Fino a qualche anno fa gli studenti la mattina del 25 aprile andavano in piazza con i loro insegnanti ma ora a chi tocca raccontare chi […]
Scuola - 19 aprile 2017

Scuola, per l’Ocse quella italiana è la più ansiogena del mondo. E gli studenti sono i meno soddisfatti della loro esistenza

I quindicenni italiani sono più ansiosi dei coetanei europei e meno soddisfatti della loro esistenza proprio a causa della scuola. A salvarli sono solo il sostegno dei genitori che è persino superiore alla media Ocse e le amicizie a scuola. A patto che non si parli degli studenti immigrati di prima e seconda generazione che […]
Scuola - 12 aprile 2017

Mobilità, firmato il contratto Miur-sindacati: ecco come cambiano chiamata diretta e trasferimenti

E’ fatta. E’ arrivata nella tarda serata di ieri la firma sugli ultimi due passaggi del contratto sulla mobilità: la chiamata diretta e i trasferimenti. Una fumata bianca attesa da migliaia di docenti pronti a rifare le valigie per tentare di avvicinarsi a casa dopo la stagione dell’algoritmo. Dal 13 aprile al 6 maggio gli […]
Scuola - 12 aprile 2017

Benedizione di Pasqua nelle scuole: le polemiche dall’Emilia all’Umbria tra carte bollate, ricorsi e circolari dei presidi

La settimana santa rischia di trasformarsi in una via Crucis senza pace in qualche scuola italiana dove tornano le benedizione pasquali. Dopo la recente sentenza del Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso del ministero dell’Istruzione e ribaltato la decisione del Tar dell’Emilia Romagna che aveva annullato la delibera con cui un consiglio di […]
Politica - 11 aprile 2017

Liguria, Bruzzone (Lega): “Prof spieghino la caccia a scuola. Chi la pratica non è un assassino”

“Basta con gli insegnanti che ci definiscono assassini. La caccia va spiegata in maniera onesta nelle scuole. Dobbiamo farla finita di parlare male di questa categoria. La scuola deve dare un segnale più obiettivo”. A rilanciare questo invito ai docenti italiani non è un cacciatore ma Francesco Bruzzone della Lega Nord, cacciatore nonché presidente del consiglio […]
Scuola - 11 aprile 2017

Presidi in rivolta contro il governo: “Test Invalsi e valutazione, pronti a lotta dura”

La luna di miele tra dirigenti scolastici e Governo è finita. L’ex premier Matteo Renzi e l’ex ministro dell’Istruzione Stefania Giannini erano convinti di essersi accattivati almeno i dirigenti scolastici ma a quasi due anni dall’entrata in vigore della “Buona Scuola” i presidi non ne possono più dell’eccessiva burocratizzazione, della chiamata diretta fatta d’estate, di […]
Scuola - 8 aprile 2017

Buona Scuola, ok agli ultimi decreti. Le novità, dai disabili alla maturità. “Ma resta sistema di valutazione disastroso”

La Buona Scuola bis è andata in porto. Venerdì mattina il Consiglio dei ministri ha dato il via libera definitivo a otto decreti attuativi che introdurranno nel sistema d’istruzione italiano dei cambiamenti. Tante le novità: per insegnare alla secondaria di primo e secondo grado dopo la laurea si dovrà fare un percorso triennale di tirocinio, i bambini […]
Scuola boccia la studentessa, ma il Tar della Liguria la “promuove”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×