Verso il voto

Industriali, Opus Dei & C: grandi (e un po’ deboli) elettori siciliani

Regione – Da Confindustria alla Chiesa fino ai sindacati: muovono poche migliaia di voti ciascuno, ma possono essere decisivi

Il derby è finito di

L’altro giorno, di ritorno da due settimane di semivacanze al mare, ho trovato la solita catasta di lettere e email di lettori. La gran parte riguarda il tema dell’estate (l’ennesima): i migranti. Circa un terzo dei lettori che scrivono plaude alle posizioni assunte dal Fatto, che peraltro ha ospitato opinioni molto diverse; un terzo ci […]

Il bluff

Reddito d’inclusione: prende ai poveri per dare ai poveri

Il premier annuncia le nuove misure per la lotta alla povertà, ma sono soldi già stanziati (con nome diverso) e coprono 400 mila famiglie di indigenti su 1,6 milioni

di Luciano Cerasa
L’inchiesta

Caso Ong, le trame dei Servizi anche nella gestione politica

Ombre – I tre vigilantes sulle navi relazionano al Dis e alla Lega. Sui rapporti con gli 007: “Noi non possiamo rispondere”

L’analisi

L’Italia blocca i migranti, ma finanzia i trafficanti

5 milioni di euro – I soldi erogati alle milizie coinvolte anche nella sicurezza degli impianti Eni. Ed è un accordo solo provvisorio

di Guido Rampoldi

Commenti

Piovono Pietre

Nuova linea sui migranti: la pedagogia europea del “sono cazzi vostri”

Bene, riassumiamo le linee etico-strategiche della nuova politica sulla migrazione dall’Africa. Noi non siamo capaci di fare gli hot spot di identificazione in modo decente. O fanno schifo con un cesso per seimila persone, o chi li gestisce ci specula sopra come una specie di schiavista, o c’è un giro di mazzette, o tutte e […]

Fatti chiari

L’Unità non c’è più e anche le Feste non stanno troppo bene

Piazze piene, urne vuote: se nel 1948 il leader socialista Pietro Nenni aveva ragione quando riassumeva così la bruciante sconfitta del Fronte Popolare Pci-Psi, oggi in molti nel Partito democratico si chiedono se il detto valga pure al contrario. Le Feste dell’Unità, che fino a pochi anni fa registravano il tutto esaurito, di giorno in […]

Perché tornano i fascisti e vogliono comandare

Caro Furio Colombo, ormai i fatti come quelli del prete di Pistoia minacciato da quelli di Forza Nuova e che fanno il saluto romano come beffa al vescovo, si ripetono sempre più spesso. Che cosa ha messo il vento in poppa a queste non allegre immagini del passato? Emilia   Potrei provare col solito […]

Politica

Referendum

Giorgio Gori (Pd) per il Sì alla Lombardia “autonoma”

Si chiameranno ”Sì, vera autonomia” i comitati che il centrosinistra ha presentato in Comune a Bergamo in vista del referendum per l’autonomia della Lombardia in programma per il 22 ottobre prossimo. A fare da padrone di casa, il sindaco di Bergamo Giorgio Gori, ormai candidato in pectore per il Pirellone. È stata l’occasione per ribadire […]

“L’argine ai populismi”

Il segretario in treno: il giro delle province in dieci settimane

Come i treni a vapore di fossatiana memoria, Matteo Renzi si mette in viaggio per scacciare i dispiaceri e risollevare le sorti personali in vista dei prossimi appuntamenti elettorali. Il treno del Pd con il segretario a bordo, contornato di tappa in tappa da ministri e dirigenti del partito, toccherà in dieci settimane “tutte le […]

Sfogo sul web

Di Maio lancia la sua campagna elettorale: “Non sono come dicono”

Dopo le critiche – A un mese dal voto online sulla scelta del premier M5S

Cronaca

Roma

Sospeso il conducente del bus con la scritta contro le vaccinazioni

È arrivata la sospensione per l’autista dell’Atac, la municipalizzata dei trasporti del comune di Roma, che domenica scorsa ha scritto sul display dell’autobus che guidava una frase contro i vaccini: “Vaccinati sto c…”. Il gesto è stato poi reso pubblico anche su Facebook e per la precisione, su una pagina dei “no vax”. Ad annunciare […]

Ischia – De Luca posticipa le scadenze fiscali

Mattarella sui luoghi del sisma: “Abbiate fiducia nelle istituzioni”

Siamo qui per aiutarvi, per assicurare il sostegno e l’attenzione costante dello Stato per la ricostruzione”. Sergio Mattarella pronuncia parole semplici, che l’isola d’Ischia ha applaudito. Otto giorni dopo il terremoto che ha ucciso due signore a Casamicciola e ha lasciato una scia di crolli, decine di fabbricati inagibili e 1500 sfollati, il capo dello […]

di Vin. Iur.
Roma – Da lunedì acqua ridotta di notte

Bracciano, non c’è pace per il lago: venti indagati per prelievi idrici illegali, scontro Pd-M5S

Venti indagati per prelievi abusivi dal lago di Bracciano. A formulare il capo d’accusa per inquinamento ambientale colposo è la Procura di Civitavecchia. Ieri i Carabinieri del Noe di Roma hanno notificato gli avvisi di garanzia a venti persone, perlopiù proprietari di terreni a ridosso del lago, che avevano prodotto artigianalmente sistemi di pompaggio dell’acqua […]

Italia

29 agosto 1991

Libero Grassi, eroe antiracket: per lui un parco a Palermo

A 26 anni dalla morte dell’imprenditore Libero Grassi, che si ribellò al pizzo e per questo venne ucciso dalla mafia, Palermo lo ricorda con una cerimonia in via Vittorio Alfieri. In quella strada, nel centro della città, il 29 agosto 1991, alle sette e mezza di mattina, Grassi venne ucciso a Palermo con quattro colpi […]

La risposta

Fu un processo di Perizie “infami”

Il caso è aperto – Come le inchieste di Contrada e Dell’Utri: la verità alla fine verrà fuori

di Antonio Ingroia *
La polemica

Attilio Manca non fu ucciso. Basta teorie del complotto

Il Procuratore di Torino – Il medico era eroinomane, morì per droga. Non ci sono prove di un omicidio, né del fatto che curò Provenzano

di Armando Spataro *

Mondo

Russia

Falso arresto per il banchiere. Lui: “Non torno più a Mosca”

L’ex viceministro russo delle Finanze ed ex vicepresidente della Banca centrale, Serghiei Aleksashenko, dice di non voler tornare in patria dopo che un tabloid ha pubblicato la notizia – rivelatasi completamente falsa – dell’arresto dell’ex uomo di Stato all’aeroporto Domodedovo di Mosca per aver cercato di contrabbandare all’estero medaglie militari sovietiche. “Non c’è fumo senza […]

I precedenti

Il lungo arco della paura iniziò con la Corea ed è sopravvissuto alla Guerra fredda

Fiato sospeso – Dalla crisi dei missili di Cuba al post 11/9

di G.G.
Perché no

Il Dr. Stranamore non farà scadere il timer nucleare

Adare alla crisi nordcoreana la percezione d’un bluff dall’una e dall’altra parte, o di prove di forza a uso e consumo più delle opinioni pubbliche interne che dei risvolti internazionali, ci sono tutta una gamma di considerazioni di buon senso e d’opportunità diplomatica. E soprattutto c’è l’assenza d’una qualsiasi giustificazione geo-strategica o economica all’eventuale conflitto: […]

di G.G.

Cultura

L’iniziativa

“Immagina di accogliere tutti allo stesso modo”

Yoko Ono – La moglie di John Lennon spiega ai più piccoli cosa fare, ancora oggi, per contribuire alla pace

di Yoko Ono
Il racconto

La suora che mi restituì il futuro (e pure la chiappa)

Lo scrittore-medico Andrea Vitali in uscita con il nuovo romanzo e il suo giorno da paziente-bambino affetto da un’appendicite e dalla paura della morte

di Andrea Vitali
L’anniversario

Una vita di male e di Bene. Il genio avrebbe 80 anni

Il 1° settembre 1937 nasceva l’attore e fabbro di poesia

di Pietrangelo Buttafuoco