Magari è solo una sciocchezza senza fondamento per riempire il gossip americano d’estate, ma piace credere che ci sia qualcosa di vero nella notizia pubblicata dal settimanale Us Weekly, secondo cui non tutto è perduto tra Brad Pitt e Angelina Jolie. Sì, esatto: i Brangelina potrebbero tornare. O almeno questo è quello che il magazine statunitense sostiene, contando sulle rivelazioni di una fonte: “Il divorzio è bloccato. Non hanno fatto nulla per farlo andare avanti in tutti questi mesi e nessuno pensa che lo faranno mai”.

È passato quasi un anno dalla loro separazione, con voci sempre più insistenti su una dipendenza dall’alcool di lui che Angelina (e i figli, soprattutto Maddox) non era più disposta a sopportare. I primi a essere sorpresi del possibile ripensamento dell’attrice sono proprio quelli di Us Weekly, visto che dopo la separazione la Jolie “aveva fatto partire una campagna diffamatoria” contro il marito, accusato di infedeltà e persino abusi fisici. Ma la fonte di cui sopra oggi afferma che “lei è ancora innamorata di lui”.

Merito anche, e forse soprattutto, della decisione di Brad Pitt di abbandonare l’alcool, dopo che aveva confessato a GQ di bere così tanto da “poter bere un russo sotto il tavolo con la sua stessa vodka”. “Se mostrasse di impegnarsi davvero per risollevare la famiglia”, avrebbe detto Angelina ad alcuni amici, “tornerei con lui”. Anche perché la prima e più importante richiesta fatta a Brad era proprio quella di farla finita con l’alcool: “Lui sapeva di avere un problema di cui occuparsi – è ancora la fonte di Us Weekly a parlare – E questo è tutto quello che lei ha sempre voluto”. Cosa aspettarsi dalle prossime mosse dell’ex coppia d’oro di Hollywood? “Non sarebbe una sorpresa se loro annunciassero di essere tornati a sentirsi e a provare a mettere a posto le cose”.