Emozione, gratitudine e gioia. I 220mila arrivati a Parco Enzo Ferrari di Modena, così come chi stava seguendo la diretta del concerto dai cinema o su RaiUno, non hanno perso tempo per far sentire la propria voce, non solo intonando a squarciagola i testi del Blasco nazionale ma anche commentando sui social commenti. Volti noti e fan di un vita, tutti concordi nel consacrare il concerto di ieri come il maxi evento della storia della musica italiana.

Dalla pelle d’oca di chi ringrazia per le forti sensazioni provate, ai complimenti per l’organizzazione ben riuscita, passando per commenti ironici e “politicamente scorretti”, il web si è scatenato durante le quattro ore di Modena Park.