Giuramento

Il governo Gentiloni costruito sulle faide del Giglio Magico

Fotocopia – Cambia solo l’Istruzione, confermata la squadra del 2014. Piccole modifiche per trovare un posto (non vicino) ai super renziani

I moderati estremisti di

Ma non è che, niente niente, questi vogliono la rivoluzione? No, perché ci era stato assicurato che tornava la Prima Repubblica con i suoi riti democristiani, le sue liturgie bizantine, all’insegna della decantazione e della “moderazione”. Altro che moderati: questi sono i più scatenati estremisti, i più sfegatati provocatori che la storia recente ricordi. Infatti, […]

il commento

L’unica vittima: la mobile Stefy

Parabole – Da Berlusconi a Montezemolo, poi Monti e infine il Pd: pareva un’ottima idea, fino a ieri

Niente fiducia

Verdini se ne va offeso. Il Senato parte zoppo

Ala, il gruppo fondato da Denis per soccorrere Matteo, non appoggia il nuovo esecutivo: non gli hanno dato nulla

Disorientati

Dal Pd al partito di Matteo: il congresso secondo Renzi

Progetti – Il capo vuole andare al voto, ma cancellando prima le minoranze interne: resterà alla guida durante la conta, controllando tessere e circoli. E se vince le liste le fa lui da solo

Commenti

Identikit

Conservateci “Crudelia” Morani, è insostituibile

Eccola, è lei: Alessia Morani, la Rondolina tatuata. Matteo Renzi l’ha scelta a fine 2013 come “responsabile giustizia all’interno dell’ufficio di segreteria del partito”. E anche solo questo basterebbe per non votare mai Renzi, neanche se fosse l’unica alternativa a Steve Dickart in arte Mefisto. La sua pagina Wikipedia è sostanzialmente vuota, e in questo forse […]

Il peggio della diretta

La frontiera dei divi bonsai e la nostalgia canaglia di Mike

Dopo Masterchef junior adesso c’è Kid’s got talent (domenica sera, Canale 8). Bambini canterini, barzellettieri, maghi; bambini griffati, infiocchettati e mechati sfilano davanti a Claudio Bisio e mietono l’ovazione del pubblico. Come si spiega questa proliferazione dei talent versione miniclub? Forse si sono esaurite le specialità per adulti, non resta che duplicarle arruolando i minori. […]

Non disperdiamo il patrimonio del No

Renzi o altri riproveranno a devastare la Costituzione, statene certi. Riproveranno perché sono insofferenti ai limiti che la nostra Costituzione impone a chi governa, quei limiti che sono invece la più efficace garanzia della nostra libertà e della nostra dignità di cittadini. Per questo il più importante e urgente compito di noi militanti del No […]

Politica

La giovane morta a Roma

Il padre ricorda Yao: “Pensavo l’Italia fosse un Paese sicuro”

Fiori, palloncini bianchi liberati in cielo, foto, dediche, candele. Grande commozione stamattina all’Accademia di Belle Arti di Roma dove è stata organizzata una commemorazione in ricordo di Zhang Yao, la studentessa cinese che frequentava un corso di moda e trovata morta dopo essere stata probabilmente travolta da un treno alla periferia di Roma mentre inseguiva […]

Il commento

Il No ultima speranza dei giovani

Senza peso – I 25-34enni costretti ora a puntare sulle prossime elezioni per un futuro meno avaro

di
Oltre il razzismo – Joy, una delle ragazze cacciate dalla “rivolta”

“Vi racconto il mio Micheal e quel che resta di Gorino”

Micheal è nato. Pesa quasi tre chili. È il figlio di Joy Andrew, 20 anni, una delle ragazze respinte dalle barricate di Gorino del 24 ottobre. Joy ha partorito in ospedale. È esausta. Rimane distesa a letto. Se lo culla con gli occhi. “A lui non racconterò cosa è successo, non voglio che cresca con […]

Economia

Ricapitalizzazione

Salvataggio di Mps, decreto pronto nel cassetto del governo

Una soluzione “di sistema”. Che consenta di intervenire qualora si palesino crisi bancarie che non trovano soluzione sul mercato. È pronto, ma resta nel cassetto, il “piano b” del Tesoro in caso di insuccesso dell’aumento di capitale di Mps. Un decreto d’urgenza che sarà varato, se necessario, solo dopo che la banca avrà esplorato tutte […]

il caso

Pesticidi e cosmetici, la minaccia che l’Ue non vuole vedere

Salute – Gli scienziati accusano la Commissione per le regole sugli interferenti endocrini

di

Unicredit vende i gioielli: Pioneer finisce ai francesi

Dopo la controllata polacca Pekao, la banca cede la società di gestione ad Amundi. Oggi l’ad rivela il piano per l’aumento di capitale da 13 miliardi

di

Italia

Supereroine

Una guerra persa, ma sempre con il sorriso

Il lutto – È morta la giornalista e scrittrice Francesca Del Rosso: da anni combatteva contro il cancro

di
Torino, Rogo alla Thyssen

La Cassazione: “Colpa imponente di tutti i manager”

Il rogo allo stabilimentoThyssen di Torino che la sera del 5 dicembre 2007 uccise sette operai, fu dovuto a una “colpa imponente” dell’ex ad tedesco dello stabilimento, Harald Espenhahn, e dei suoi stretti collaboratori. Colpa legata al determinare la totale assenza di adeguate misure di sicurezza. Lo scrive la Cassazione nelle motivazioni del verdetto definitivo […]

Il commento

Governatore e avvocato: due verità

La verità, niente altro che la verità. Anche sotto il profilo politico. Questo si pretende, rispetto a una vicenda importante non soltanto per l’Abruzzo, ma per l’intero Paese, considerato che quella di Bussi è la più grande discarica abusiva d’Italia e forse d’Europa (così il Corpo Forestale, che svolse le indagini poi confluite nel processo) […]

di

Mondo

Un solo tweet di Donald e i caccia F35 abbattono la Lochkeed Martin

“Costi fuori controllo”. L’Italia ne compra 90 ma il Parlamento ne voleva la metà

di

Tutti gli uomini di McCain contro Trump il “traditore”

Il senatore dell’Arizona guida la commissione trasversale: deve stabilire se gli hacker russi hanno aiutato il magnate a conquistare la Casa Bianca

Belgio

Funzionaria con l’hobby del porno il ministro degli Interni la sospende

Bruxelles – Aveva pubblicato sue foto su Twitter

Cultura

Pierdomenico Baccalario

“I bimbi sono pronti: il drago può amare la principessa”

L’ideatore della serie “Ulysses Moore”, che ha venduto milioni di copie, responsabile del programma per ragazzi di “Tempo di Libri”

di

Sport

“Lo Zar” – Ivan Zaytsev e le polemiche per la tv con la Ventura

“Nel tempo libero faccio ciò che voglio: anche Selfie”

Il futuro è un’incognita. Naturalmente non c’è alcunché di male a cercare di immaginarne uno che ci piaccia. Uno sportivo, in genere, lo fa due volte: la prima quando sogna di arrivare al vertice; la seconda quando chiude la carriera. Ivan Zaytsev, lo “Zar” del volley azzurro, a 28 anni, mentre pensa ancora a vincere […]

di