Statisti

Boschi incostituzionale, Renzi si vende i poveri

La ministra: “Chi dice di votare No vuol buttare il lavoro del Parlamento”. Il premier: “Mezzo miliardo a chi ha di meno”

Il ragioniere artistico di

L’aspetto più stimolante della normalizzazione di Radio Rai sotto la direzione artistica di Carlo Conti è che Carlo Conti sia il direttore artistico di Radio Rai. L’abbinamento di “Carlo Conti” e di “direttore artistico” fa lo stesso effetto di altri ossimori fortunatamente immaginari, quali “Rocco Siffredi direttore spirituale”, “Giuliano Ferrara personal trainer”, “Claudio Cerasa direttore […]

Matteo

Lo stanco ritorno sui palchi da cui si prese il Pd

Nel 2013 le Feste dell’Unità in Emilia gli consegnarono il partito, oggi è “uno come gli altri”

Fuori due: via da Raitre il meteorologo No Tav

Il programma di Mercalli aveva un milione di spettatori, ma la Bignardi lo chiude. Finì nel mirino del senatore Pd Esposito

Il caso

La prima farmacia: quella di papà e mamma

Antidoping a 12 anni, genitori furiosi. Eppure esiste

di Cecilia Sala

Commenti

Rimasugli

La geometrica potenza del mercato può far male

Qualche giorno fa Nicola Porro sul sito del Giornale ha raccontato questa storia: la casa di brokeraggio Equita Sim, advisor del Gruppo Cairo nella scalata a Rcs, a fine giugno – in piena “operazione via Solferino” – partoriva un report che prevedeva risultati mirabolanti per l’editore di La7 e fissava il giusto prezzo per azione […]

Il NO dei nemici del popolo

Nella spasmodica ricerca di argomenti che giustifichino l’approvazione referendaria delle loro riforme, brutte e di bassissimo profilo, i renziani e i loro molti cortigiani ne dicono di tutti i colori. Il “meglio che niente” è molto frequente, ma diventato logoro assai. Il “non si poteva fare diversamente” entra in concorrenza per la motivazione più banale. […]

di Gianfranco Pasquino

Non ricevi sms da Matteo e non sei nessuno? Ora c’è un app, abbonati

Insomma, ora viene fuori che se non hai ricevuto un sms da Matteo Renzi non sei nessuno, che ci stai a fare al mondo? Sono così ambìti, i messaggini di Matteo, che le compagnie telefoniche cominciano a inserirli nelle offerte commerciali: 400 sms verso tutti e dodici da Matteo Renzi. Campionesse di scherma, autotrasportatori, suore, […]

Politica

L’imitatrice

Federica Cifola: “Nessun bavaglio, io vado in onda”

La polemica, evidentemente, l’ha solo subìta: e ieri, Federica Cifola, l’imitatrice che ha condotto per le due precedenti stagioni Mamma non Mamma con Francesca Fornario, ha deciso di prendere le distanze dal j’accuse della collega contro i vertici di Radio2. Ecco cosa ha scritto su Facebook: “Tanto per essere chiari, riguardo al polverone sul programma […]

Visti da vicino

Che equivoco: è la linea editoriale!

Spiegazione satirica. La censura non esiste, ecco cosa è successo davvero a Radio2

Viale Mazzini

Conti, un marziano a RadioRai: sfascia tutto (e ha pure fretta)

Il direttore artistico, Dal trasloco di ‘Un giorno da pecora’ all’addio di Max Giusti fino ai guai con Lillo&Greg

Cronaca

Muraro Wanted

Tiro al bersaglio dei giornaloni: “La monnezza puzza troppo”

Ogni giorno ha la sua Muraro: un titolo al giorno, sempre più grande. Perché l’attenzione sul caso dell’assessore all’Ambiente di Roma, Paola Muraro, non può scemare. L’ultima puntata ieri. Scrive Repubblica: “I magistrati stanno esaminando l’ultima consulenza per Ama (la municipalizzata romana dei rifiuti, ndr) della Muraro che aveva concluso il suo ultradecennale rapporto con […]

L’As Roma ai tifosi

Stadio Olimpico: “Non prenderemo le impronte digitali”

Il sistema biometrico di videosorveglianza è diverso dai tradizionali, permette di poter riconoscere una persona tramite alcuni elementi caratteristici della faccia (come la distanza degli occhi, per esempio). Questo tipo d’informazione può essere utilizzato dalle Forze dell’Ordine per cercare nel proprio database eventuali persone con problemi di terrorismo, o che si sono rese protagoniste di […]

Opposizioni all’attacco

Capitale dei rifiuti, il giorno della difesa M5S

Le minoranze chiedono le dimissioni dell’assessore. Berdini: “Se fosse indagata cambierebbe tutto”

di A. M.

Mondo

Germania

“Bundesliga nel mirino dell’Isis”: la polizia arresta un profugo siriano

Fermato dopo una “soffiata” partita dal carcere

Verso le primarie

Francia, Sarkozy e Juppè: attenti a quei due

I leader della destra sognano l’Eliseo alla faccia degli scandali passati, come l’affare Bygmalion del 2012

di Andrea Carlo Magnaghi
l’intervista a Milad Fadel

“Aleppo anno zero: niente cibo e acqua, solo bombe”

Il corrispondente di Al Jazeera in Siria che ha pianto in diretta racconta il dramma di due milioni di civili in trappola

di Pierfrancesco Curzi

Cultura

Il saggio, Aneddoti utili all’abbordaggio

Ci vuole coraggio a leggere Baudelaire in spiaggia

Leggere Baudelaire ad agosto è come andar per funghi a maggio, sciare a metà luglio e farsi il bagno a capodanno: bisogna avere il fisico, o il sano anticonformismo del radical chic. Parlare del poeta dei Fiori del male e, insieme, “dell’estate è un’impresa ardua, un progetto assurdo… Un autunno con Baudelaire sarebbe stato più […]

di C. Ta.
Storia di sè, Il racconto dell’attrice

I segreti di Charlotte prima di diventare Rampling

Mistero, segreto e un accenno di dolore latente sono i temi che ricorrono più spesso in questo anomalo racconto di sé (autobiografia sarebbe un errore e un eccesso) di Charlotte Rampling (con l’aiuto dello scrittore francese Christophe Bataille). Fuori dagli schemi narrativi tradizionali e per questo ostico (forse) nelle prime pagine ma via via sempre […]

di Andrea Di Gennaro
Vacanze, A caccia di avventure esotiche

Guida per viaggiatrici ansiose inconsapevoli

A un certo punto della vita, al milanese imbruttito viene l’”ansia di non aver vissuto abbastanza avventure” ma, anziché gestirla con pragmatismo lombardo, la butta in terapia d’urto, passando direttamente dal divano Ikea alla giungla zaino-in-spalla. È quel che fa, ad esempio, Sara Porro, che scappa dalla metropoli al Perù, in un viaggio tragicomico tra […]

Sport

Mi scappa da Rio

Roma 2024, un posto nella 4×100 per Raggi

Usain Bolt: “Non temo nessuno, anche se quel Thiago Motta…”

La direttrice

Rio, la versione del laboratorio: “Sospesi per un banale errore”

Il centro dell’Università chiuso dalla Wada e poi riaperto

Dagli al “drogato”

L’Olimpiade dei mostri: fischi in vasca e “pipì viola”

Oggi Sun Yang ed Efimova, domani Morozov, Apak e Tsikhan: atleti e pubblico contro gli ex dopati, ma solo se vengono dall’Est…