“Ventitre modi in cui potresti essere ucciso se sei nero in America”: questa la denuncia nel video di Alicia Keys che insieme ad altre star del mondo dello spettacolo, tra cui Beyoncé, Alicia Keys, Rihanna, Jennifer Hudson, Pink e Bono, mostra le foto di 23 vittime di violenza negli Stati Uniti uccise dopo il contatto con le forze dell’ordine. Il video è diventato virale sui social con l’hashtag #23Ways
(video tratto dal canale Youtube Mic)