Desolazione e imbarazzo per Gaia Tortora, conduttrice di Omnibus (La7), che nei primi minuti del talk show mattutino si è ritrovata in studio senza ospiti. “Buongiorno” – esordisce la giornalista – “nella speranza che arrivi qualcuno in studio, perché sono da sola…magari qualcuno prima o poi si materializzerà, anche qualche collegamento… non lo so. Comunque, parliamo o dovremo parlare del Pd”. Gaia Tortora traccheggia e cerca di prendere tempo. Dopo circa un minuto, arrivano trafelati in studio l’ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, e il primo cittadino di Ascoli Piceno, Guido Castelli, che la giornalista invita ad accomodarsi con toni lievemente polemici: “Faccio tutto io qui stamattina. Tra poco arriverà Antonello Caporale e Michele Emiliano, in collegamento dalla Puglia. Spero di vederlo