Il giocoliere risolve in soli 20 secondi tre cubi di Rubik mentre li fa roteare in aria come se fossero delle palline. Il video, pubblicato da rubocubo su Youtube, è stato già visto 600mila volte. Ma in rete c’è chi si interroga sulla veridicità del filmato, accusando l’autore di aver manipolato le immagini