Gentilissima On. Ileana Argentin,

Mi spiace molto che lei ieri non sia riuscita a partecipare all’evento “La prossima Roma”, organizzato da Francesco Rutelli presso Auditorium Conciliazione a Roma per problemi legati all’accessibilità e dove lei era stata addirittura invitata.

Le posso assicurare, sia da blogger che da persona affetta da tetraparesi spastica, che sono anni che mi occupo con molta passione e schiettezza di dialogare con i massimi vertici istituzionali sia locali che nazionali affinché situazioni simili o ben più gravi di quella da lei denunciata non accadano più.

Debbo ribadire nuovamente il mio più totale disappunto sull’impostazione politica del premier Matteo Renzi basata su grandi slogan incorniciati da “grandi” hashtag privi di contenuto.

Personalmente mi trovo spesso costretto a confrontarmi con realtà italiane che mi vengono segnalate, dai diversi comuni che contatto mi sento rispondere che mancano i fondi così mi rivolgo ai parlamentari, ministri e rispettive segreterie e la risposta più comune è che sia le Regioni che i Comuni i soldi ce l’hanno, rimbalzandomi a destra e a manca nell’impossibilità di risolvere il problema.

Io anche se a qualcuno potrò risultare scomodo non mi arrendo e non mi lascio fermare dai vari “bastoni tra le ruote” e vado avanti rimbalzo con determinazione e con il sorriso fino a che trovo l’origine del problema e se possibile la soluzione.

Chiedo a lei di metterci ancora maggior impegno affinché il potere e gli interessi economici restino fuori dalla politica e i bisogni reali dei cittadini diventino il principale obiettivo della politica.

In attesa di una sua risposta scritta che pubblicherò su questo blog, la ringrazio anticipatamente.

Dott. Luca Faccio

 

Per segnalare la vostra storia scrivete a: raccontalatuastoria@lucafaccio.it