Manca ormai un solo giorno all’uscita dell’omonimo album d’esordio della pop-band femminile Bikinirama e della loro biografia. Sergio Caputo, cantautore che ha scritto la storia della nostra musica leggera, tratteggia (come solo lui sa) la poetica della band, coniando il genere che, a cavallo tra Bangles e Pussy Riot, le tre ragazze incarnano: il rock psicodermico. Non ci rimane davvero altro che aspettare poche ore per capire di che si tratta.

Appuntamento a domani: -1